Home Eventi Concerti di Natale, per quest’anno, da seguire online

Concerti di Natale, per quest’anno, da seguire online

pubblicato il:
concerto di natale

Il Natale 2020 dovremo trascorrerlo in casa, non potremo vedere amici né parenti e nemmeno uscire dopo l’infinito pranzo natalizio per il tipico concerto natalizio… che potremo però seguire online: ecco alcune proposte

Ebbene – come già abbiamo visto in questi strani mesi autunnali – gli organizzatori di eventi sono stati estremamente resilienti – parola che ci piace molto (in questo periodo ancora di più) – e hanno pensato a come arrivare nelle nostre case, dal momento che il contrario non sarebbe stato possibile.

Quindi preparatevi, perché abbiamo preparato delle proposte di concerti che domani potrete vivere dal vostro salotto in compagnia o anche da soli, per uscire dai muri di casa e viaggiare con la mente sulle note delle sinfonie. La qualità non manca.

Il castello di Miradolo, le Sonate del Rosario di Heinrich Ignaz Franz Biber

Anche quest’anno è stato organizzato il tradizionale Concerto di Natale nelle sale del castello di Miradolo, a cura del progetto artistico Avant-dernière pensée.

Si svolgerà venerdì 25 dicembre, alle ore 21 una rilettura inedita delle Sonate del Rosario di Heinrich Ignaz Franz Biber dedicate alla figura di Maria.

Il concerto sarà anticipato alle ore 20 da una guida all’ascolto interattiva a cura di Roberto Galimberti, ideatore del progetto, che dialogherà con il pubblico.

Fin dal primo progetto, nel 2009, la ricerca di Avant-dernière pensée ha indagato le prospettive del pubblico sull’oggetto d’arte e il Concerto come esperienza soggettiva e individuale: negli anni, il Castello di Miradolo e il suo parco storico hanno accolto performance progettate sugli spazi dell’antica dimora, ma ideate anche per un luogo diverso, personale e intimo.

In questo Natale, in continuità con la ricerca intrapresa, rinnovando le riflessioni sul senso della distanza e, a volte, della solitudine del presente, il concerto per la prima volta intende accompagnare idealmente il pubblico nel proprio spazio domestico, alla scoperta di una partecipazione e una vicinanza nuove.

Al concerto si potrà partecipare in streaming sul sito della Fondazione Cosso attraverso il proprio smartphone o i propri dispositivi mobili.

In questa occasione, a causa anche della situazione contingente, la Fondazione Cosso ha scelto di proporre a tutti coloro che vorranno aderire e sostenere il progetto di effettuare una donazione – tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

La prenotazione è obbligatoria e ancora possibile telefonando allo 0121/502761 o scrivendo a [email protected].

Il concerto di Natale dell’Orchestra italiana del Cinema

Per il secondo anno consecutivo l’Orchestra Italiana del Cinema, diretta dal maestro Adriano Pennino – nata nel 2010 all’interno del Forum Music Village con l’obiettivo di promuovere in tutto il mondo la straordinaria eredità musicale delle colonne sonore di film sia italiani che internazionali – accompagnerà musicalmente tutti gli artisti interpreti delle suggestive melodie del Concerto di Natale, lo storico evento televisivo che andrà in onda in prima serata il 24 dicembre su Canale 5 e in replica il pomeriggio del 25 dicembre.

La serata sarà presentata da Federica Panicucci insieme a Don Davide Banzato e vedrà sul palco alternarsi le stelle della musica italiana Malika Ayane, Antonino, Arisa, Emma, Roby Facchinetti, Andrea Griminelli, Moreno, Nek, Tosca e Ron, Renato Zero insieme alle star internazionali Dotan (Olanda), Aida Garifullina (Russia), Hong-hu Ada (Giappone) e Amy Macdonald (Scozia). Gli arrangiamenti musicali sono a cura di Adriano Pennino.

L’obiettivo degli enti promotori e dell’organizzazione è quello di rispondere concretamente all’emergenza sociale e educativa provocata dalla pandemia del Covid-19, in questa edizione dell’evento benefico natalizio.

Condividi: