Home Enogastronomia Un premio al miglior olio extravergine di oliva

Un premio al miglior olio extravergine di oliva

pubblicato il: - ultima modifica: 26 Aprile 2021
premio miglior olio oliva
Foto di Pezibear da Pixabay

Dal Canada International Olive Oil Competition all’Ercole Olivario, passando per il concorso Lodo: tutti i premi legati alla produzione del buon olio. Ma attenti alle date di scadenza

Ebbene sì, è canadese il premio internazionale più prestigioso che decreta gli oli extravergini d’oliva di maggior qualità. La domanda sorge spontanea, cosa c’entra il Canada con l’olio extravergine?

La risposta la si trova nell’esponenziale crescita di consumo di olio extravergine di oliva nel mercato canadese: secondo un recente report della Commissione Europea, il Canada importa più di 11mila tonnellate di olio di oliva dall’Eu (circa il 4% tra tutti i paesi non Eu).

Tra gli oli più apprezzati, come riportato dalla Icco (Camera di commercio italiana in Ontario), c’è quello italiano.

Questo è un segnale incoraggiante per promuovere la partecipazione di produttori italiani alla corrente edizione del Canada International Olive Oil Competition (Ciooc).

A questo punto, non resta che capire quali passi intraprendere per iscriversi.

Il premio al miglior olio extravergine di oliva

La partecipazione è rivolta a qualsiasi produttore di olio extravergine di oliva, il cui prodotto deve essere in commercio nei negozi al dettaglio. Prerogativa fondamentale, le olive devono essere dell’annata 2020/2021

Una giuria composta da massimi esperti di olio d’oliva, attraverso degustazioni al buio, utilizzerà tutta la propria expertise gusto-olfattiva per decretare il migliore olio extravergine di oliva di qualità su scala internazionale.

Attenzione però, anche il packaging farà la sua parte. Nel complesso, la valutazione terrà anche conto del contenitore che ospita l’olio. Mai giudicare un libro dalla copertina, ma d’altra parte, il packaging è il primo contatto sensoriale che si ha con il prodotto.

Le registrazioni sono aperte fino al 30 Aprile 2021 e l’invio dei campioni deve arrivare in Canada entro il 10 maggio 2021.

Nel frattempo, teniamo gli occhi puntati su alcuni prestigiosi premi per gli oli extravergini di qualità che si svolgono nei confini nazionali.

Ercole Olivario 2021

A breve verrà annunciato il vincitore dell’Ercole Olivario 2021, 29esima edizione del premio e ricordiamo che da lunedì 19 aprile, ogni giorno, sono svelate le aziende che hanno superato le selezioni.

Quest’anno hanno partecipato 17 regioni e 110 sono state le aziende finaliste.

Lodo, il progetto Qualifying Gourmet

Sono aperte le iscrizioni per partecipare a quello che sicuramente è tra i contest più prestigiosi al Mondo: Lodo – fino allo scorso anno conosciuto come L’Orciolo d’Oro – sia per la sua storia che per l’eccellente giuria composta.

Gli aspiranti partecipanti devono spedire 5 bottiglie (da 0,500 /0,750 lt) entro e non oltre il 15 giugno 2021.

Per noi italiani grandi amanti dell’olio extravergine di qualità, saranno dei mesi ricchi di profumi, gusti e sorprese.

(articolo redatto da Filippo Casè)

Condividi: