Home Pets A Roma raccolta di alimenti e farmaci per gli animali

A Roma raccolta di alimenti e farmaci per gli animali

pubblicato il:
lav curiamolitutti
Lav #curiamolitutti - Immagine lav.it

Oggi a Roma la prima tappa del tour Curiamoli tutti: una campagna firmata Lav a sostegno degli animali più bisognosi. Obiettivo: assicurare alimenti e cure veterinarie a tutti gli animali domestici

Nonostante in Italia ben il 40% dei cittadini abbia in casa un animale domestico, il cane, il gatto o l’uccellino vengono ancora considerati beni di lusso. E soprattutto, ci sono in giro troppi animali che non possono ricevere le cure adeguate.

Curiamoli tutti è un’iniziativa lanciata da Lav – lega anti vivisezione – che il 1° maggio presso Villa Pamphili a Roma inaugurerà la prima tappa del tour.

La campagna – che continuerà fino a ottobre in diverse località della Capitale – intende aiutare chi non può curare in maniera appropriata il proprio animale domestico.

L’associazione sarà presente dalle ore 9 fino alle 18 nel parcheggio di via San Pancrazio a raccogliere alimenti e farmaci per cani e gatti, da chiunque abbia voglia di donarli.

Presso lo stand della Lav sarà possibile firmare per la petizione al governo con l’obiettivo di abbassare l’Iva su cibo e sulle prestazioni veterinarie e aumentare la quota di detrazione dalla denuncia dei redditi per le cure.

La battaglia, che Lav si impegna a mandare avanti da diversi anni, ha dato i suoi primi frutti il 14 aprile con l’ottenimento della firma del decreto che permette ai veterinari di prescrivere il farmaco umano con lo stesso principio attivo, ma meno costoso.

Durante la giornata di sabato, ci sarà un momento – previsto dalle 11 alle 12 – in cui si parlerà del risultato conseguito e uno spazio – dalle 16 alle 17 – dedicato alle domande dei cittadini.

Altre giornate in tema avranno luogo il 15 maggio presso Largo Colli Albani, il 5 giugno a Villa Ada e il 19 giugno nel Parco Petroselli.

(Testo redatto da Nicole Bianchi)

Condividi: