Home Imprese Sostenibili A Porcari (Lucca) il nuovo centro logistico Green di Essity

A Porcari (Lucca) il nuovo centro logistico Green di Essity

pubblicato il: - ultima modifica: 31 Maggio 2021
porcari - stabilimento essity
Foto di Wikimedia Commons

Logistica Green: avviene a Porcari dove Essity ha aperto un nuovo magazzino con attenzione al verde e alla gestione delle acque

Bogolaro, tigli e querce sono le varietà scelte per rinverdire il nuovo magazzino di circa 12.000 metri quadrati di Essity a Porcari. Nella piana di Lucca, in località Bernardini, gli altofusti sono stati già messi a dimora su circa 4.000 metri quadrati.

Avranno funzione di tutela nei confronti delle abitazioni circostanti, attraverso una barriera visiva e sonora. Il nuovo centro di logistica muoverà soprattutto la produzione legata ai tovaglioli di Essity, azienda svedese nota per i brand quali Tena, Nuvenia, Tempo, Tork e segue la strategia lanciata nel 2019 su questa zona ad alta specializzazione cartaria.

12 i milioni di euro per quest’ultimo investimento, che hanno contribuito a costruire un magazzino dotato di pannelli fotovoltaici che riducono notevolmente la quantità di energia elettrica prelevata dalla rete.

Tutta l’illuminazione, interna ed esterna, è fatta con fari led a basso consumo energetico.

Gestione delle acque

Il piazzale esterno è stato realizzato in materiale drenante per facilitare lo smaltimento dell’eccesso di acque meteoriche e ridurre i rischi di dissesti idrogeologici.

Infine attenzione è stata data anche al recupero delle acque meteoriche, convogliate in una vasca di raccolta per essere riutilizzate per gli usi del fabbricato.

Molto soddisfatto il sindaco di Porcari, Leonardo Fornaciari: “Ringrazio Essity per l’attenzione ai processi sostenibili e per la sensibilità dimostrata accettando di dare vita a un boschetto urbano: i nuovi alberi contribuiranno a rendere migliore anche la qualità dell’aria“.

Ovviamente né al sindaco né ai cittadini sfuggono le potenzialità legate all’impiego di nuovo personale. Lo lascia intendere Ivan Ferrini, operation director di Essity Italia: “Il nuovo magazzino rappresenta per noi un’operazione importante e siamo grati all’amministrazione comunale per la collaborazione che ci ha fornito lungo tutto l’iter. Essity è da sempre vicina al proprio territorio e questa operazione aggiunge un ulteriore tassello al piano di investimenti che stiamo mettendo in campo in questi anni“.

Condividi: