Casa ecosostenibile: sceglierla con l’aiuto dell’agente immobiliare

pubblicato il:
casa ecosostenibile

Siamo ormai sempre più consapevoli dell’importanza delle decisioni ecosostenibili, sia come individui che come società. Per contrastare la crisi climatica e il degrado degli ecosistemi è necessario che tutti mettano in atto cambiamenti considerevoli anche nella loro quotidianità.

Quando si parla di una scelta importante come quella della casa, quindi, non dobbiamo trascurare l’aspetto green: ecco come il nostro agente immobiliare può guidarci nella scelta di una casa ecosostenibile.

Sostenibilità e mercato immobiliare nel 2021

Nell’attuale panorama, ogni settore economico deve fare i conti con la necessità di una maggiore ecosostenibilità e con le misure da implementare per raggiungerla.

Il mercato immobiliare non fa eccezione: le nuove case sono costruite per essere più sostenibili e ci sono diversi vantaggi economici nella scelta di un’abitazione green che vanno dall’incremento del valore dell’immobile al risparmio sulle bollette.

E si sa che con i vantaggi economici arrivano presto l’attenzione e l’interesse del mercato. Naturalmente, per poter aiutare i clienti con competenza e consigli rilevanti, le più valide agenzie immobiliari rimangono aggiornate sui trend attuali.

Per questo chi abbia a cuore l’ambiente può avvalersi della mediazione immobiliare Rockagent e farsi guidare dall’esperienza e dalle conoscenze del proprio agente verso la scelta di una casa ecosostenibile, concentrandosi su alcuni importanti elementi.

Efficienza energetica

Uno dei metodi più ovvi per risparmiare energia è scegliere una casa che garantisca un ottimo isolamento termico, evitando la dispersione di calore in inverno e fresco in estate.

Si può quindi verificare con l’agente immobiliare la classe energetica dell’edificio e poi nello specifico il materiale e lo spessore dei muri, l’eventuale coibentazione a cappotto e la qualità di porte e finestre.

Un altro elemento che rende la casa più sostenibile è il riscaldamento a pavimento, che assicura una temperatura più uniforme con un minor uso di energia.

Per abitazioni che offrano solamente alcuni di questi vantaggi ci si può poi informare sulla possibilità di rinnovare la casa, migliorandone così l’efficienza energetica. In questo senso, si può consultare l’agente immobiliare sull’opportunità di accedere a misure per la sostenibilità come il Superbonus 110%, o su eventuali regole di condominio riguardanti i lavori.

Finestre, posizione e illuminazione

Un altro modo per usare meno energia è utilizzare il più possibile la luce naturale. Per questo è bene tenere a mente la posizione e l’esposizione dell’immobile, eventuali ostacoli alla luce del sole e la dimensione e disposizione delle finestre.

È pratica comune, durante le visite di case e appartamenti, tenere le luci accese per dare un’impressione migliore degli ambienti. Si può quindi organizzare una visita in pieno giorno e chiedere di spegnere le luci per farsi un’idea della luce naturale che la casa riceve.

Altri modi per rendere la casa ecosostenibile

Se si tratta di una casa in affitto e già ammobiliata, è una buona idea informarsi riguardo alla classe energetica di elettrodomestici e lampadine. Nel caso delle seconde, non servirà poi un grande sforzo per sostituire quelle presenti con bulbi a led.

Lo stesso vale per miscelatori rompigetto da applicare ai rubinetti, riducendo il volume d’acqua e assicurando un’erogazione più regolare. È ottimo se questi dispositivi sono già presenti, ma in caso contrario non ci vorrà molto per installarli.

Infine, un ultimo fattore importante e spesso sottovalutato riguarda la fornitura di energia elettrica. È bene chiedere all’agente immobiliare quale sia il fornitore attuale, oltre a informarsi se e in quale misura l’energia provenga da fonti rinnovabili.

In caso contrario si può chiedere quali opzioni siano presenti per la zona in questione, passando poi a una compagnia che non si affidi ai combustibili fossili per produrre energia.

Come abbiamo visto, un agente immobiliare preparato può essere un ottimo sostegno durante la scelta di una casa ecosostenibile. Grazie alle sue conoscenze sarà possibile trovare un immobile adatto a una vita più green.

Condividi: