Home Agricoltura 4.0 Ricette illustrate: un viaggio alla scoperta dell’orto

Ricette illustrate: un viaggio alla scoperta dell’orto

pubblicato il:
cronache dell'orto

Beatrice e Giorgia danno vita al loro progetto Cronache dall’orto: attraverso gli ortaggi del giardino sperimentano e inventano ricette che vanno poi a illustrare, passo per passo, su un formato A5

Un orto raccontato, vissuto e illustrato: quello a cui hanno dato vita le mani nonché la creatività di Beatrice e Giorgia.

Cronache dell’orto è il nome che hanno dato al loro progetto, un ricettario illustrato, il risultato di un luogo che curano e portano avanti con entusiasmo e dedizione.

Dalla coltivazione di ortaggi e fiori, con particolare attenzione alle consociazioni e al rispetto della naturale crescita delle piante, alle tante idee culinarie che hanno come protagonista prodotti di stagione, a finire con la loro illustrazione.

Un formato A5 – spiegano le due ragazze – che raffigura passo per passo la ricetta da seguire. Abbiamo elaborato diverse edizioni di ricette illustrate, le quali sono proposte in alcune librerie e presso alt“.

Ce ne stavamo a chiacchierare – aggiungono Beatrice e Giorgia – su un’mprovvisata panchina di legno, osservando gli spontanei movimenti degli ortaggi mossi dall’estate ed ecco che sopraggiunge l’idea“.

Un’occasione per unire le passioni verso una stessa direzione: pennelli e matite da una parte e mestoli e mattarelli dall’altra.

Volevamo raccontare dei nostri orti – continuano – condividerne le vicende, comprenderne le dinamic“.

E tra un cestino di ortaggi e l’altro, hanno cominciato a mescolare ingredienti, sperimentando insieme le ricette da poter creare e in seguito illustrare.

Una, Beatrice, pensa, scrive e racconta. L’altra, Giorgia, disegna, illustra e colora. Entrambe inventano e cucinano rimembrando ricordi e sapori infantili.

La storia dei boschi di casa, dei loro orti, delle erbe presenti sul territorio e delle loro attività viene resa nota sulla pagina Instagram del loro profilo cronache_dall_orto.

Condividi: