Home Green Jobs Concorsi e premi su sostenibilità e meteorologia

Concorsi e premi su sostenibilità e meteorologia

pubblicato il:
bandi fondazione bruno kessler
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Un premio in onore di Emilio d’Alessio e uno in memoria di Sergio Borghi: sostenibilità e meteorologia sono le tematiche. Ecco sotto le modalità e i requisiti di partecipazione

Aperte fino a venerdì 17 le candidature per la I edizione del premio di laurea dedicato alla figura dell’architetto Emilio D’Alessio, uno dei fondatori dell’associazione Coordinamento agende 21 locali italiane e precursore sui temi dello sviluppo sostenibile sul territorio locale e nazionale.

Il bando si rivolge a laureati e laureandi di qualsiasi laurea specialistica, magistrale o dottorato delle università italiane che abbiano nel loro progetto di tesi sviluppato un’idea che abbracci tematiche sostenibili.

Promosso dal Coordinamento agende 21 locali italiane con il patrocinio di Forum per la finanza sostenibile, ente parco regionale del Conero, comune di Ancona, ordine degli architetti di Ancona e con il supporto di Eurocube e Cogeis, l’iniziativa intende sensibilizzare alla sostenibilità le giovani menti.

La partecipazione è aperta a coloro che hanno consegnato la propria tesi in segreteria in un lasso di tempo che va dal mese di luglio dell’anno precedente la pubblicazione del bando fino alla data di presentazione della domanda.

Per candidarsi è necessario scaricare il modulo online, compilarlo, specificare il tema per cui si intende gareggiare, indicare la facoltà e l’università da cui si proviene e inviarlo all’indirizzo mail [email protected].

Accanto al modulo, devono essere spediti in allegato il curriculum vitae, la tesi in formato pdf e una presentazione, sempre in pdf, per un massimo di 20 slide.

Sono previsti premi – al lordo degli oneri fiscali – per i primi tre classificati rispettivamente del valore di 2.000 euro per il primo, 1.500 euro per il secondo e 500 euro per il terzo.

Le tesi verranno esaminate da una commissione composta da esperti nelle materie in oggetto e sarà presieduta da Miriam Cominelli, presidente del Coordinamento delle agende 21 locali italiane.

Le tesi valorizzate saranno quelle che presenteranno al proprio interno un’idea innovativa in direzione dello sviluppo sostenibile dei territori locali e urbani, nell’ambito della sfida verso il cambiamento climatico.

Alla valutazione finale accederanno un massimo di 5 tesi; il vincitore o la vincitrice verrà individuato entro il 30 settembre.

La proclamazione avverrà durante la cerimonia di premiazione che si terrà a Padova il prossimo ottobre in occasione del Festival Ambiente e Cultura e del Festival Nazionale dello Sviluppo Sostenibile.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’indirizzo [email protected] oppure chiamare il numero (+39) 331 1337089.

Un premio per la meteorologia

Oltre alla borsa di studio Emilio D’Alessio, merita una menzione anche il premio costituito in memoria di Sergio Borghi, fisico e meteorologo esperto, presidente onorario della Fondazione Omd, scomparso a Milano nel 2016.

Giunto quest’anno alla sua quinta edizione, la partecipazione al concorso è riservata a due categorie: università e concorso video.

Entrambi i gruppi potranno presentare la candidatura e trasmettere i propri elaborati fino alle ore 23 del 1° novembre 2021.

Con lo scopo di promuovere iniziative e studi nel campo della meteorologia, la Fondazione Omd – osservatorio meteorologico Milano Duomo – mette a disposizione una somma di 2.000 euro che sarà suddivisa tra i vincitori delle due categorie.

Il concorso si rivolge a studenti universitari che hanno conseguito o che conseguiranno la laurea triennale e/o magistrale nel periodo compreso tra novembre 2020 e ottobre 2021 presentando una tesi su un argomento connesso alla meteorologia.

I candidati dovranno compilare il modulo scaricabile dal sito fondazioneomd.it e produrre un abstract e un poster – in formato pdf – che illustri i contenuti della propria tesi connessi a tematiche meteorologiche e un video di presentazione del proprio elaborato.

Il video dovrà essere in formato mov, avi, mp4 o mpg senza superare 1 Gb di peso, avere una risoluzione di 1920×1080 o 1280×720 e rispettare una durata massima di 240 secondi.

Le lingue accettate – sia per il poster che per il video – sono l’italiano e l’inglese (con sottotitoli italiani nel secondo caso).

Al momento dell’iscrizione, da effettuare entro e non oltre le 23 del 1° novembre, è necessario compilare il form di partecipazione e indicare il link da dove scaricare il file zip contenente gli allegati richiesti (abstract, poster e video).

Il link deve essere valido e accessibile per almeno 7 giorni lavorativi dalla data di iscrizione.

Rivolto invece a tutti – anche ai minorenni con un referente maggiorenne – è concorso video, una gara in tema Fuori tempo: diversi modi di guardare la meteorologia.

I candidati dovranno presentare un video in cui il soggetto stesso diviene un fenomeno meteorologico o uno dei suoi effetti sull’ambiente intervenendo sul regolare flusso cronologico del tempo con effetti speciali.

Il file non dovrà superare 1 Gb di peso, avere un formato mov, avi, mp4 o mpg, una risoluzione 1920×1080 0 1280×720 e avere una durata tra i 15 e i 30 secondi.

Inoltre, è richiesta in accompagnamento al video una scheda con l’idea del progetto scaricabile dal sito fondazioneomd.it, anch’essa oggetto di valutazione.

Ogni candidato dovrà – sempre entro le 23 del 1° novembre – compilare il form presente sul sito e indicare il link da dove scaricare il file, che dovrà rimanere accessibile per almeno 7 giorni lavorativi dalla data di consegna.

Per entrambe le categorie, l’assegnazione del premio – di una somma di 1.000 euro per ciascun gruppo – verrà valutata da una commissione esperta nelle materie in oggetto e la proclamazione avverrà il 20 novembre a Rovereto presso il Palazzetto dello Sport di via Piomarta, in occasione della VII edizione del Festivalmeteorologia 2021.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’indirizzo mail [email protected] oppure al numero (+39) 0236524675.

Condividi: