Home Eco Lifestyle A portare il verde negli spazi indoor… ci pensa Floora

A portare il verde negli spazi indoor… ci pensa Floora

pubblicato il:
floora verde indoor
Immagine di Floora.design

Floora è un modulo flessibile e personalizzabile, ideato per portare il verde negli spazi indoor in cui esiste o è previsto un pavimento sopraelevato.

Floora è un modulo facilmente adattabile a qualsiasi contesto in cui sia presente una pavimentazione sopraelevata.

Nesite, già specializzata nella produzione, fornitura e installazione di pavimenti sopraelevati, ha portato avanti questo nuovo progetto che si colloca tra il design e il gardening, nell’ottica di implementare il comfort e le condizioni di salubrità negli spazi interni, sia pubblici che privati.

Le piante, come sappiamo, sono fondamentali per migliorare la qualità del lavoro e della vita, perché producono vapore e regolano l’umidità, ma assorbono anche il calore, il rumore e filtrano l’aria neutralizzando le sostanze nocive.

Con il progetto Floora è possibile sostituire uno o più dei moduli standard del pavimento, che misurano 60×60 cm, con un modulo Floora, composto da vasche nelle quali alloggiare zone di verde personalizzate e creare elementi divisori o decorativi.

Le vasche sono collegate a sistemi di idrocoltura che garantiscono una facile manutenzione delle piante, grazie anche a un indicatore galleggiante del livello di acqua.

I moduli sono estremamente flessibili, intercambiabili, di facile inserimento e la loro composizione, disponibile in varie altezze, può essere scelta anche direttamente dal sito internet dell’azienda.

Floora, infatti, fornisce un catalogo online per la scelta delle varie tipologie di piante da inserire nei moduli, anche in un ventaglio di miscellanee già predisposte, inoltre prevede la scelta anche della tipologia di argilla espansa a copertura della superficie non occupata dalla pianta, disponibile in vari colori.

È sempre consigliabile, naturalmente, scegliere una posizione ben esposta alla luce del sole. Progettare green è anche trovare nuovi spunti e implementare la presenza del verde nei luoghi interni, dove di solito non è previsto ed è più difficile da gestire.

» Leggi tutti gli articoli di Progettare sostenibile (#edificiNzeb)

Cristina MolteniCristina Molteni: Laureata in architettura al Politecnico di Milano, si occupa di progettazione e di direzione lavori, con particolare attenzione agli edifici Nzeb e alle caratteristiche ecosostenibili dei materiali; svolge studi di fattibilità per lo sviluppo e la riqualificazione urbanistica | Linkedin
Condividi: