Home Green Jobs Il Gruppo Rekeep celebra il merito degli studenti

Il Gruppo Rekeep celebra il merito degli studenti

pubblicato il:
iniziative per le scuole
Immagine da Depositphotos

Anche quest’anno il Gruppo Rekeep premia il merito: assegnate 342 borse di studio agli studenti migliori delle scuole superiori e delle università.

È in arrivo la dodicesima edizione di Un futuro di valore, l’iniziativa che intende promuovere il merito degli studenti universitari e delle scuole superiori.

A lanciarla è il Gruppo Rekeep – principale player italiano attivo nell’integrated facility management – che anche quest’anno, con l’assegnazione di 342 borse di studio, si schiera dalla parte degli alunni più meritevoli d’Italia.

Destinatari del progetto sono i ragazzi più lodevoli, figli di dipendenti del gruppo Rekeep assunti a tempo indeterminato da almeno 12 mesi – si parla del 92% del personale complessivo.

Il progetto è stato rivolto agli alunni delle scuole superiori che hanno concluso l’anno scolastico 2020/2021 con una media di voti superiore a 7,5/10 o che hanno superato l’esame di maturità con un voto di almeno 75/100.

Per quanto riguarda invece gli universitari – frequentanti un ateneo sia pubblico che privato – le borse di studio sono state assegnate a coloro che avevano già sostenuto almeno 2/3 degli esami previsti dal piano di studio con una media superiore a 27/30 o che avevano già concluso il loro percorso con un voto di laurea finale di almeno 99/110.

L’importo complessivo delle borse di studio assegnate è pari a 195.000 euro, di cui 244 borse – del valore di 400 euro ciascuna – rivolte agli studenti delle superiori e 98 – del valore di 1000 euro ciascuna – indirizzate agli studenti universitari.

Chiaramente si fa sempre riferimento a ragazzi la cui madre/il cui padre lavorano, con un contratto a tempo indeterminato, all’interno del Gruppo Rekeep.

A partire dal 2010, il Gruppo Rekeep ha investito per il progetto Un futuro di valore una cifra complessiva di 1,8 milioni di euro, traducibili in oltre 3.350 borse di studio, delle quali hanno tratto beneficio circa 1.500 studenti.

Crediti immagine: Depositphotos

Condividi: