Home Imprese Sostenibili Un bando per promuovere le Comunità Energetiche Rinnovabili

Un bando per promuovere le Comunità Energetiche Rinnovabili

pubblicato il:
comunità energetiche rinnovabili
Immagine da Depositphotos

Si può fare a meno delle energie rinnovabili per il nostro futuro energetico? Non ci sono Alternative o, meglio, è l’unica scelta possibile. Ecco perché si chiama così il bando di Fondazione Cariplo per la promozione delle Comunità Energetiche Rinnovabili.

Decarbonizzare la nostra economia e democratizzare il settore energetico, dando anche ai cittadini la capacità di produrre, attraverso soprattutto sole e vento l’energia che serve loro.

Il concetto di Comunità Energetiche Rinnovabili va, infatti, oltre quello di produzione di energia e rende più indipendente il mercato energetico; libero, etico e pulito, grazie alle fonti rinnovabili, unica strada verso la decarbonizzazione.

Crisi economica e guerre alimentano la crescita dei costi energetici e rendono le fonti fossili uno strumento di potere; le Comunità Energetiche Rinnovabili, invece, sono certamente un’opportunità di produzione decentrata e di autoconsumo di energia da fonti alternative, ma anche una concreta soluzione per contenere i costi energetici.

Per Fondazione Cariplo è cruciale investire sullo sviluppo di iniziative capaci di tenere insieme dimensione sociale, economica e ambientale: in questo senso le Comunità Energetiche Rinnovabili favoriscono aggregazione delle comunità, sviluppo economico locale e contrasto alla povertà energetica” commenta il presidente Fondazione Cariplo Giovanni Fosti.

Alternative, il bando di Fondazione Cariplo per la transizione energetica

Da queste considerazioni nasce Alternative, un bando che ha l’obiettivo di promuovere una transizione energetica equa verso le fonti rinnovabili, proprio attraverso le Comunità Energetiche Rinnovabili.

Il bando si rivolge ad amministrazioni, enti pubblici e privati non profit della Regione Lombardia e delle province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola e stanzia un budget complessivo di 1.500.000 euro.

Alternative è complementare all’iniziativa lanciata da Regione Lombardia con la Legge Regionale 2/2022, che ha stanziato 22 milioni di euro a supporto delle Comunità Energetiche Rinnovabili per l’acquisto e l’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Regione Lombardia e Fondazione Cariplo hanno infatti stipulato un patto definendo i due interventi finanziari per essere sinergici e per mettere a fattor comune risorse con diversa provenienza.

La diffusione delle Comunità Energetiche Rinnovabili è oggi ancora limitata a causa della mancanza di competenze specialistiche, tecniche, amministrative, legali ed economico-finanziarie.

Il bando Alternative di Fondazione Cariplo si pone quindi come punto di contatto per rispondere a questi bisogni attraverso un approccio filantropico, tecnico e finanziario, supportando le realtà locali interessate nello sviluppo di nuove Comunità Energetiche Rinnovabili e di gruppi di autoconsumo collettivo.

Il bando Alternative è consultabile online; i progetti dovranno pervenire entro le ore 17 del 21 luglio 2022, esclusivamente attraverso il sito web predisposto.

Condividi: