Proprietà isolanti delle materie plastiche rispetto al vetro

pubblicato il:
lavorazione del plexiglass

Il plexiglass è un materiale isolante Estremamente performante, tanto da avere valori di isolamento addirittura superiori rispetto quelli del vetro tradizionale.

In questo articolo spiegheremo qual è il valore di isolamento del plexiglass e come è concretamente possibile utilizzare il plexiglass per isolare il proprio appartamento diminuendo le dispersioni di calore.

Conducibilità termica del plexiglass

Per conoscere l’effetto isolante di un prodotto, guarda la sua conducibilità termica. Questo valore è anche chiamato coefficiente di conducibilità termica, riconoscibile da questo simbolo: λ.

Esso mostra quanta energia (in Watt) passa attraverso una superficie di 1 m2 con uno spessore di 1 m, per grado Kelvin o differenza di temperatura Celsius tra entrambi i lati della superficie. Il plexiglass ha un coefficiente di conducibilità termica di 0,19 W/(km).

La conducibilità di un vetro singolo è invece 0,80 W/(km). Minore è la conduttività di un tipo di plastica o di vetro, migliore è l’isolamento del prodotto. Il plexiglass assicura quindi un miglior isolamento rispetto al vetro.

Il valore λ indica il valore di isolamento del materiale stesso. Lo spessore del materiale non gioca un ruolo in questo calcolo. In concreto, ciò significa che se il materiale ha un valore λ più elevato rispetto a un altro materiale, è comunque possibile ottenere lo stesso livello di isolamento con una lastra più spessa.

Valore di isolamento plexiglass vs vetro

Le doppie finestre in plexiglass sono un’alternativa economica ai doppi vetri. Montando il plexiglass sopra il vetro esistente si crea una camera d’aria stagna che ha un effetto isolante e fonoassorbente.

Il plexiglass colato rispetto alla versione estrusa presenta anche il vantaggio di poter essere lavorato con maggior facilità, limitando al minimo il rischio di rotture.

Il valore di isolamento delle doppie finestre in plexiglass è leggermente inferiore a quello dei doppi vetri, ma è anche molto più economico. Tieni presente che il plexiglass non è adatto per l’uso in luoghi in cui è esposto a calore elevato.

In questo caso potreste considerare di utilizzare il policarbonato come valida alternativa.

Valore di isolamento plexiglass vs policarbonato

Il coefficiente di conducibilità termica del policarbonato è 0,2 W/(km). Ciò significa che il valore di isolamento del policarbonato è quasi pari a quello del plexiglass.

Poiché il policarbonato è estremamente resistente al calore e agli agenti chimici, è possibile utilizzarlo con profitto come vetro di sicurezza, per esempio, come soluzione anti-vandalismo.

Condividi: