Home Imprese Sostenibili La formazione sui rischi delle aziende agricole come asset per il futuro

La formazione sui rischi delle aziende agricole come asset per il futuro

pubblicato il:
agri-risk management
Immagine da Depositphotos

Da Cineas e Asnacodi l’avvio di un percorso formativo di specializzazione che punta a migliorare la gestione dei rischi per le aziende che operano all’interno della filiera agricola e alimentare.

Risk management: il tema appare subito di notevole rilevanza se si pensa a un contesto di rischi sempre maggiori, di evoluzione delle forme assicurative e di supporto al comparto, del fondamentale contributo dei prodotti per la sicurezza alimentare del Paese e per il commercio con l’estero.

Da tale presupposto e con l’obiettivo di analizzare in maniera approfondita ed efficace i vari aspetti della gestione del rischio in agricoltura nasce Agri Risk Management, corso specialistico organizzato da Cineas, il consorzio universitario non profit, fondato da Politecnico di Milanoe  Asnacodi Italia, l’associazione nazionale di Condifesa Italia.

Con il contributo di docenti qualificati, il percorso formativo della durata di 40 ore è dedicato a tutti i principali portatori di interesse del settore della gestione del rischio in agricoltura: organizzazioni agricole, istituzioni, compagnie di assicurazione e di riassicurazione, intermediari assicurativi, industria agro-alimentare, cooperative agricole, istituti di credito, liberi professionisti (agronomi, periti agrari), università e mondo del sistema Condifesa.

Il corso di alta formazione professionale mira a coinvolgere tutto il mondo del risk management in un momento di particolare evoluzione, per consentire una specializzazione dei partecipanti e, al contempo, promuovere, sviluppare e consolidare opportunità e iniziative di collaborazione nell’ambito del risk management nel settore dell’agricoltura.

Inoltre, per il settore agricolo il corso vuole portare un’evoluzione delle competenze, innovare il trasferimento assicurativo e favorire un efficientamento tecnologico e di processo nel monitoraggio dei rischi in agricoltura.

Il programma spazia dalla spiegazione delle specifiche sul contesto nazionale e internazionale della gestione del rischio in agricoltura agli strumenti assicurativi innovativi e di trasferimento del rischio alternativi all’assicurazione, fino all’evoluzione digitale del comparto, per permettere una visione di sostenibilità e resilienza dell’intero comparto agricolo nel medio-lungo periodo.

Avranno il compito di illustrare gli argomenti del corso numerosi docenti provenienti dal panorama universitario nazionale, ma anche da realtà private come le compagnie di assicurazione.

Il corso prenderà il via a partire da metà novembre e si concluderà con la consegna degli attestati in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico di Cineas al Politecnico di Milano.

La prima edizione del corso, organizzato in dieci moduli, si svolgerà dal 16 novembre 2022 al 16 febbraio 2023, con lezioni di 4 ore, ogni giovedì. La seconda, invece, dal 22 novembre 2022 al 21 febbraio 2023 con lezioni, sempre di 4 ore, ogni martedì. Modalità didattica: online smart learning.

Informazioni dettagliate sul corso specialistico in Agri Risk Management sono disponibili sul sito di Cineas.

Crediti immagine: Depositphotos

MyPlant» Myplant & Garden - international Green Expo è la più importante manifestazione professionale dell'orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia. Punto di riferimento del mercato italiano e protagonista di primo piano di quelli internazionali, la fiera è promotrice della cultura del verde, dell'economia circolare, della tutela ambientale e della progettazione green.
Condividi: