Home Eco Lifestyle Giornata mondiale del suolo, ecco come celebrarla al meglio in Germania

Giornata mondiale del suolo, ecco come celebrarla al meglio in Germania

pubblicato il: - ultima modifica: 16 Gennaio 2023
parco nazionale
Immagine di DZT, Francesco Carovillano

Il 5 dicembre è la giornata mondiale del suolo. La Germania, con i suoi paesaggi mozzafiato, offre l’occasione per celebrarla con percorsi immersivi adatti a tutti. Inclusivi, sostenibili e accessibili: si va dai percorsi naturalistici, ai soggiorni benessere, fino alle camminate “sopra gli alberi”.

Il 5 dicembre – la giornata del suolo – è un’occasione per riflettere anche sulle nuove mete turistiche: il suolo, infatti, è un ecosistema complesso fondamentale per la salute del Pianeta e di tutti coloro che lo abitano.

Il nostro compito è preservarlo e valorizzarlo, scoprendone le infinite possibilità. Magari proprio organizzando una vacanza per scoprire le mete naturali tedesche.

Qui ci sono ben 16 parchi nazionali da visitare

Le bellezze naturali di cui è ricca la Germania la rendono il luogo ideale per una vacanza all’aria aperta. Infatti, in Germania un terzo dei paesaggi è di origine naturale: 16 i parchi nazionali che coprono oltre il 25% del Paese; 16 anche le riserve della biosfera e oltre 100 sono le aree protette a dimostrazione di come un Paese può proteggere e conservare la natura e la sua biodiversità.

Paesaggi incontaminati che contraddistinguono tutto il Paese: dal Mar Baltico a nord, fino alle Alpi a sud, ogni regione ha il suo fascino e la sua particolarità.

Sentieri accessibili a tutti

Un territorio da scoprire, le cui bellezze sono accessibili a tutti, grazie all’attenzione che la Germania dedica al turismo sostenibile e inclusivo. I percorsi naturalistici tedeschi sono, infatti, attrezzati con sistemi di guida per permettere a non vedenti e ipovedenti di vivere e sentire la natura in prima persona.

E anche per coloro che dipendono da una sedia a rotelle, la Germania ha organizzato dei sentieri escursionistici accessibili per ammirare le altezze, ma anche per poter respirare l’aria del mare potendovi accedere con comodità.

Nella giornata del suolo anche il digital detox per noi

Dalla natura possiamo imparare a rallentare e a fare un po’ di detox. Così, il forest bathing immersivo nelle foreste tedesche promette ottimi benefici.

sentiero alberi
Immagine di DZT, Francesco Carovillano

Anche camminando a 40 metri dal suolo. Per passeggiare in tranquillità e osservare fitte foreste e paesaggi naturali sorprendenti sotto nuovi punti di vista, in Germania ci sono più di 20 percorsi di passerelle sopraelevate (situate sopra alle cime degli alberi).

Ne è un esempio il Baumwipfelpfad Bayerischer Wald di Neuschönau, il cui sistema di percorsi – lungo oltre 1.300 metri – consente di ammirare la cresta settentrionale della Alpi.

Chiunque cammini sulle passerelle si avvicina alla natura e vive la flora e la fauna da una prospettiva completamente nuova. Il risultato è un’esperienza unica e particolarmente intensa della natura, resa accessibile dal lavoro dei gestori che pongono grande enfasi sull’importanza di una costruzione sostenibile.

Un modo nuovo, dunque, per apprezzare gli effetti della natura e celebrare la giornata mondiale del suolo in un Paese che offre numerose proposte Green.

#GermanySimplyInspiring: altri articoli...

Condividi: