Home Eco Lifestyle Cosa si può vendere su Amazon da privato: idee green e sostenibili

Cosa si può vendere su Amazon da privato: idee green e sostenibili

0
Cosa si può vendere su Amazon da privato: idee green e sostenibili

Chi ha deciso di avviare un business ecologico può prendere in considerazione l’idea di vendere da privato su Amazon prodotti green e improntati alla sostenibilità.

Le idee da valutare sono molteplici, grazie a una vasta gamma di articoli che stanno diventando sempre di più parte della vita quotidiana delle persone.

È il caso della biancheria in tessuto biologico, ma anche delle stoviglie biodegradabili, degli involucri lavabili in cera d’api per conservare gli alimenti in sostituzione delle pellicole di plastica, senza dimenticare gli oggetti in bambù e le salviette struccanti riutilizzabili, che permettono di dire addio alla brutta abitudine dell’usa e getta.

Il rotolo Beeskin

Scegliendo di collegare Amazon al tuo sito o al tuo blog hai quindi la possibilità di guadagnare dalla vendita di prodotti sostenibili. Si pensi per esempio al rotolo Beeskin, ideale per la conservazione degli alimenti: si tratta di un panno realizzato in cera d’api grazie a cui gli alimenti possono essere protetti dall’aria e dall’umidità, riuscendo comunque a respirare.

In questo modo i cibi, essendo confezionati in maniera ottimale, riescono a restare freschi per più tempo. Questo panno, che ha un effetto antibatterico, è a base di olio di jojoba e resina naturale, ma la composizione include il cotone e, appunto, la cera d’api.

Proprio perché si tratta di un rotolo, lo si può tagliare come si vuole a seconda del tipo di uso che si intende farne. Il panno è riutilizzabile perché può essere lavato; una volta conclusa la sua funzione, è compostabile.

A ogni modo, una manutenzione regolare permette di usarlo per non meno di un anno. Insomma, un prodotto che può conquistare l’attenzione di tanti consumatori attenti all’ambiente.

I dispositivi Echo

Meritano di essere citati anche i device Echo con integrazione Alexa, che si rivelano preziosi per contenere gli sprechi in tanti modi diversi. Grazie a questi device si può tenere tutto sotto controllo, dato che i diversi dispositivi smart presenti in casa vengono collegati ad Alexa.

Il ricorso a luci e prese smart permette di definire l’orario in cui le luci devono essere accese o spente e lo stesso dicasi per gli elettrodomestici e gli altri dispositivi elettronici.

Altrettanto utili a ridurre gli sprechi sono i termostati intelligenti e lo stesso dicasi per i device destinati al controllo remoto dei climatizzatori, grazie a cui si può essere sempre certi di impostare la giusta temperatura di casa limitando gli sprechi di energia.

Perché vendere il Sensibo Sky

Ecco perché può essere un’idea redditizia quella di vendere il Sensibo Sky, uno strumento che favorisce il controllo da remoto dell’aria condizionata per mezzo di un’app smart.

Utilizzarlo è molto semplice: tutto quel che si deve fare è collegare il Sensibo Sky per poi connettersi al wifi. Una volta che l’app è stata lanciata, si può beneficiare di tutti i vantaggi offerti da un ambiente connesso e intelligente.

Con Sensibo Sky ci si può connettere a tutte le unità Ac telecomandate, come pure a Siri e ad Alexa. La versatilità di questo strumento ne garantisce il funzionamento non solo con i condizionatori portatili e le pompe di calore, ma anche con i condizionatori mini split e i condizionatori a finestra.

Le bici elettriche

Grazie ad Amazon si può pensare anche di vendere i prodotti che favoriscono una mobilità sostenibile, che limitando o evitando del tutto l’inquinamento contribuiscono a tutelare l’ambiente, offrendo al contempo molti altri vantaggi: a cominciare dal benessere per lo spirito e per il fisico.

Come non pensare alle bici elettriche? Un esempio può essere individuato in Nilox J5, che assicura una guida molto pratica e all’insegna della massima sicurezza in qualunque contesto, complici il cambio Shimano a sei marce e le ruote robuste da 26 pollici.

La batteria removibile Samsung da 36V:8Ah è possibile percorrere più di 50 chilometri in modalità assistita: l’ideale per cimentarsi nel cicloturismo anche se non si è molto allenati.

Uno stile di vita alla moda e smart è frutto anche di scelte sostenibili garantite dalle applicazioni della tecnologia alla mobilità.

Condividi: