Home Pets Pet Therapy, quali sono i suoi benefici?

Pet Therapy, quali sono i suoi benefici?

dog therapy

Miglioramento della salute psico-fisica, riduzione di stress e ansia. Aiuto all’autostima e allenamento all’intelligenza emotivo-relazionale. Questi e altri i benefici della Dog Therapy. For a Smile Onlus la porta in ospedali, scuole e in futuro… nelle aziende.

A mostrare le evidenze benefiche della Pet Therapy è la ricerca Outcomes of a controlled trial with visiting therapy dog teams on pain in adults in an emergency department pubblicata sulla rivista Plos One.

Le interazioni con un cane da terapia alleviano la percezione del dolore grazie al rilascio di ormoni e sostanze neurochimiche benefiche (ossitocina-serotonina), così come la diminuzione dei livelli di ormoni dello stress (cortisolo) quando si accarezza l’animale.

I risultati di questo studio dimostrano l’effetto positivo sulla riduzione dell’ansia del paziente, determinando una riduzione del dolore e aumentando la velocità di guarigione.

I benefici della Dog Therapy

L’utilizzo di animali a fini terapeutici è stato riconosciuto come cura ufficiale dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2003.

Attraverso l’interazione sociale con un animale formato appositamente, i percorsi di Dog Therapy consentono il miglioramento sotto diversi punti di vista:

  • miglioramento psico-fisico
  • aumento della fiducia in sé stessi
  • elaborazione del linguaggio verbale e non-verbale nella comunicazione
  • senso di protezione in una fase dominata dall’incertezza
  • valvola di sfogo emotivo
  • miglioramento di alcuni aspetti motori
  • miglioramento dello spirito di gruppo

For a Smile Onlus

L’associazione For a Smile Onlus dal 2017, con il progetto Basta una zampa, porta i cani nelle corsie degli ospedali pediatrici italiani e nelle scuole dell’infanzia.

La terapia aiuta i pazienti pediatrici ad aumentare la fiducia in sé stessi, migliorando il benessere psico-fisico attraverso il gioco e la relazione con l’animale.

A scuola la terapia serve per lavorare sulle emozioni, abbassare il livello di stress e di malessere. Si tratta di attività di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso le quali si promuove la corretta interazione uomo-animale-ambiente.

Dunque un aiuto allo sviluppo delle capacità relazionali e un supporto in situazioni difficili e di disagio. E il prossimo step… entrare in azienda, per superare insieme agli animali i momenti di difficoltà anche sul posto di lavoro. Per un maggiore benessere e anche migliori risultati lavorativi.

La Dog Therapy può aiutare a sviluppare delle vere e proprie life skills, ossia abilità sociali, cognitive e personali che consentono di affrontare positivamente le sfide quotidiane.

Condividi: