Home Energy and Mobility A Heysun, expo della transizione energetica, anche la XXIII edizione della European...

A Heysun, expo della transizione energetica, anche la XXIII edizione della European mobility week

heysun catania
Da sinistra, Nino Di Cavolo e Pietro Piccinetti

Nel polo fieristico SiciliaFiera, a Misterbianco, in provincia di Catania, si terrà, dal 25 al 27 settembre, HeySun – expo della transizione energetica, evento fieristico dedicato alle energie rinnovabili

In Sicilia, in particolare nell’Etna Valley, si sta sviluppando un grande polo di tecnologia digitale e green, con importanti siti produttivi come lo stabilimento 3 Sun di Enel – che anche grazie al piano transizione 5.0 diventerà il più grande sito di produzione di pannelli fotovoltaici d’Europa o il sito di StMicroletronics, fiore all’occhiello nella produzione di componenti elettroniche e semiconduttori.

A conferma, come spiega il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, intervenuto alla conferenza di presentazione della fiera HeySun – expo della transizione energetica che “il Sud nei prossimi anni sarà centrale nella strada verso l’innovazione del Paese“.

Per questo la fiera Heysun, che si terrà dal 25 al 27 settembre 2024 nel polo fieristico SiciliaFiera, a Misterbianco in provincia di Catania, diventa centrale confermando l’impegno della Sicilia per proporsi come hub ecologico innovativo, porta culturale e scientifica del Mediterraneo e ponte tra Europa, Medio Oriente e Africa.

Finalmente anche la Sicilia con SiciliaFiera potrà partecipare allo sviluppo socio economico non solo del suo territorio ma dell’intero Paese. – afferma Pietro Piccinetti, presidente della commissione internalizzazione Aefi – Con Heysun, SiciliaFiera consolida la leadership siciliana per l’industria energetica rinnovabile, fondamentale leva di sviluppo sostenibile per l’intero Paese“.

Il nostro polo fieristico gode di una posizione privilegiata essendo al centro del Mediterraneo, quindi, ha la possibilità di confrontarsi e dialogare con i Paesi dell’Europa, dell’Est e dell’Africa e del mondo arabo e noi siamo ben lieti di fare da ponte con queste culture” conferma il presidente di SiciliaFiera, Nino Di Cavolo.

Heysun, tre giorni intensi sulla transizione energetica

Dal 25 al 27 settembre si potrà quindi partecipare a networking, incontri, tavole rotonde all’interno della più grande area espositiva del Sud. Le aree tematiche spazieranno dal solare, al fotovoltaico, all’eolico, al geotermico, all’idrogeno verde, con uno sguardo attento all’agrivoltaico, tema di grande interesse per la Sicilia e, ancora, alla mobilità elettrica, cogenerazione, sustainable city.

Inoltre, continua Di Cavolo “il 25 settembre in fiera ci sarà il Mobility Day, evento inserito nella European Mobility week 2024“.

Il cartellone sarà ricco di iniziative culturali, formative e informative legate al mondo della sostenibilità e della transizione energetica, coinvolgendo le scuole, perché i giovani rappresentano il futuro.

L’Exhibition Meeting Hub fungerà anche da aggregatore di tecnologie e conoscenze, permettendo ai principali stakeholder del settore di incontrarsi, scambiarsi best practive e mettere in mostra le più innovative soluzioni dal mondo dell’energia sostenibile.

Condividi: