Home Eventi La sostenibilità vola al cinema con il Lucca Film Festival for Future

La sostenibilità vola al cinema con il Lucca Film Festival for Future

Lucca Film Festival for Future

Per il secondo anno, Sofidel promuove Lucca Film Festival for Future, il concorso dedicato ai cortometraggi sui temi della sostenibilità ambientale e sociale. Candidature aperte fino al 15 luglio

In occasione del Lucca Film Festival 2024, torna la seconda edizione di Lucca Film Festival for Future, il concorso che intende portare la sostenibilità nelle sale cinematografiche.

Dedicato ai cortometraggi focalizzati su tematiche ambientali, il contest si rivolge a giovani registi italiani e internazionali, di età non superiore ai 35 anni.

Le candidature resteranno aperte fino a lunedì 15 luglio sulle piattaforme online Filmfreeway e Festhome. Tutte le informazioni per candidare il proprio corto sono disponibili online.

L’iniziativa – la cui scorsa edizione ha ricevuto 256 candidature da tutto il mondo – è nata in collaborazione con Sofidel, marchio tra i leader mondiali nella produzione di carta per uso igienico e domestico, promossa grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio e curata da Leonardo Galeassi.

Alla realizzazione hanno contribuito anche la partecipazione del Ministero della Cultura, Direzione Generale Cinema Audiovisivo, del Comune di Lucca e Vivi Lucca Eventi e la compartecipazione di The Lands of Giacomo Puccini e Camera di Commercio Toscana Nord-Ovest. Banca Generali Private Wealth Management (Paolo Tacchi) e Banca Pictet sono i main sponsor della manifestazione e delle mostre.

Per questa seconda edizione di Lucca Film Festival For Future, le opere proposte dovranno toccare ed esaminare tematiche inerenti, in particolare, la salvaguardia del futuro e la sostenibilità, con un occhio alle nuove generazioni e alla cura dell’ambiente.

Le pellicole presentate dovranno, inoltre, avere una durata massima di 29 minuti, essere in anteprima per l’Italia e realizzate non prima del 2022.

Durante le giornate del Lucca Film Festival, verranno decretati, da un’apposita giuria composta dai rappresentanti dei 10 festival della rete Film For Our Future, i 10 finalisti che concorreranno per aggiudicarsi il premio previsto di 1.000 euro.

Il vincitore sarà eletto in occasione della serata conclusiva del festival, sabato 29 settembre presso il cinema Astra di Lucca, da una commissione costituita da personalità del panorama cinematografico.

L’intera selezione finale del concorso sarà proiettata durante la settimana del festival in orario mattutino per le scuole e in orario pomeridiano e serale per il pubblico. Sarà possibile vedere gratuitamente i corti anche on demand sulla pagina dedicata del portale Festival Scope.

Condividi: