Home Agricoltura 4.0 L’Università di Pisa protagonista alla manifestazione Cervia Città Giardino

L’Università di Pisa protagonista alla manifestazione Cervia Città Giardino

cervia città giardino

cervia città giardinoIl dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali (DiSAAA-a) dell’Università di Pisa ha preso parte anche quest’anno alla manifestazione internazionale Cervia Città Giardino – Maggio in fiore.

Cervia Città Giardino è la mostra d’arte floreale più grande d’Europa, un evento che accoglie oltre 70 gruppi, tra municipalità, enti, associazioni e aziende, provenienti da tutto il continente e dal Nord America.

Ogni gruppo partecipante progetta e realizza uno spazio verde a tema che trasforma la città, nella stagione estiva, in un enorme giardino fiorito, che costituisce una splendida e apprezzata vetrina per i turisti e villeggianti della Riviera Adriatica.

La creazione ideata dal DiSAAA per Cervia Città Giardino 2017 è stata dedicata al 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma, che sancirono la nascita della Comunità Economica Europea: sei aiuole centrali rappresentanti le bandiere dei Paesi fondatori (Italia, Francia, Germania, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo) e uno spazio centrale – il Palo di Maggio – che rappresenta il simbolo gioioso di un’Europa Unita.

Le piante sono inserite su un substrato inerte in lana di roccia che favorisce la radicazione e presenta buone capacità di ritenzione idrica; la struttura è dotata di un impianto automatico per l’irrigazione a goccia.

Il gruppo di lavoro del DiSAAA-a che ha partecipato alla manifestazione Cervia Città Giardino era composto dal Direttore Alberto Pardossi, dai responsabili Paolo Vernieri, Damiano Remorini e Marco Fontanelli, dai progettisti Ermes Lo Piccolo e Renato Ricciardi, dal direttore dei lavori Riccardo Pulizzi e dagli studenti Chiara Cavallone, Antonio Corsaro, Marco Fornaciari, Chiara Salemi e Mino Sportelli.

Condividi: