Home News RenoValue, la valutazione degli immobili con credenziali green

RenoValue, la valutazione degli immobili con credenziali green

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Agosto 2020
efficienza energetica edifici

efficienza energetica edificiUn gruppo di esperti in sostenibilità ambientale nell’edilizia, negli investimenti, nei finanziamenti e nella valutazione degli immobili ha avviato un nuovo progetto europeo che mira a integrare ulteriormente le prestazioni energetiche degli edifici nel loro processo di valutazione.

RenoValue, un progetto finanziato dall’Intelligent Energy Europ della Comunità Europea, svilupperà un corso di formazione per i professionisti del mercato immobiliare su come efficienza energetica e fonti rinnovabili possano assumere una notevole incidenza sul processo di valutazione degli immobili, con l’obiettivo di fornire una maggiore consapevolezza sull’impatto di queste soluzioni tecnologiche sulle performance energetiche dell’edificio, sul valore della proprietà e, conseguentemente, su come consigliare i propri clienti.

Studi empirici dimostrano come nei mercati immobiliari di molti Paesi il prezzo di un immobile si distingue notevolmente tra edifici che presentano o meno caratteristiche green. È evidente come queste caratteristiche green si traducano in un maggior valore dell’immobile, espresso in termini di incremento della quota di affitto, maggiore prezzo di vendita, aumento del tasso di occupazione, minori spese operative, più veloce tempo di commercializzazione, maggiori proventi, bassi tassi di capitalizzazione e, nel caso di edifici del terziario, incremento della produttività dei dipendenti.

Nell’ambito di questo progetto è possibile, per chiunque ne fosse interessato, dedicare qualche minuto alla compilazione di un questionario anonimo, in lingua inglese, sull’argomento.

“La valutazione dell’immobile rappresenta un aspetto fondamentale della vita utile dello stesso. A seguito di una crescente domanda di edifici ambientalmente sostenibili, è diventato di vitale importanza fornire agli operatori del mercato real estate informazioni sugli effetti delle performance energetiche nel processo di valutazione di un immobile” afferma Reno Cardiff MRICS, Partner e responsabile di Business Space Capital Markets presso Cushman & Wakefield in Spagna, membro del RICS Europe Board, presidente del RICS Europe Virtual Valuation Network e membro del gruppo European Valuation Steering del progetto RenoValue.

“Essere in grado di dimostrare dei business case sugli edifici energeticamente più efficienti e fornire agli operatori del mercato le informazioni utili per integrare le performance energetiche nel processo di valutazione degli edifici rappresentano degli aspetti essenziali al fine di accelerare il processo di transizione verso un mercato immobiliare Nearly Zero-Energy in Europa” afferma Vincent Berrutto, Head of the Energy Unit presso l’Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises della Comunità europea “questo è il motive che ci ha portati a finanziare il progetto RenoValue attraverso il nostro Intelligent Energy Europe Programme”.

“La mancanza informazioni corrette e la piena comprensione degli effetti che le caratteristiche green hanno sul valore reale di un edificio sono fattori di rischio per l’intera catena del valore dell’edilizia. Questa iniziativa risulta essere fondamentale per sbloccare il potenziale economico e ambientale degli edifici sostenibili” afferma Vittorio Chiesa, Direttore dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, una delle organizzazioni coinvolte nel progetto RenoValue.

Condividi: