Home News L’efficienza energetica per l’Italia è il segreto per ripartire

L’efficienza energetica per l’Italia è il segreto per ripartire

pubblicato il:
luca dal fabbro domotecnica

L’Italia si trova di fronte a un bivio: ripartire e lasciarsi alle spalle il peso di una crisi economica troppo lunga o restare a guardare le occasioni che passano. E l’efficienza energetica rappresenta uno dei grandi treni da non perdere per il nostro Paese.

Non ha dubbi il presidente di Domotecnica, Luca Dal Fabbro, intervenuto nel corso della tavola rotonda Verso la flessibilità degli impianti e le nuove tecnologie all’interno del 14esimo Energy Summit.

“L’efficienza” continua Dal Fabbro “come volano per l’economia che coinvolge non solo piccole e medie imprese e aziende fornitrici di energia, ma anche famiglie, enti pubblici e privati. Il tutto al fianco di uno sviluppo tecnologico proiettato verso generazioni flessibili e differenziate, in grado di controllare in maniera intelligente i vari flussi di energia e potenza. E in questo contesto, grande impulso arriva dai sistemi di accumulo di energia, capaci allo stesso tempo di migliorare l’efficienza, sostenere l’uso di fonti rinnovabili e di gestire in modo differenziato l’energia generata. La grande opportunità fornita dall’efficienza energetica passa anche dal miglioramento dell’illuminazione pubblica cittadina e dalla riqualificazione degli edifici statali, degli ospedali e non da ultimo dalle scuole”.

“La metà degli edifici scolastici italiani è stata costruita tra gli anni ’60 e ’80 e non mai stata oggetto di interventi di riqualificazione energetica: se si andasse a intervenire su illuminazione e infissi, coibentazione, controllo delle temperature si potrebbe arrivare a un risparmio medio per istituto di oltre 13mila euro all’anno che su una bolletta media di 40mila euro hanno un impatto notevole. Certo si tratta di investimenti elevati con un pay-back time alto, di circa 16-20 anni, ma si tratta di uno sforzo che ci viene chiesto dall’Unione Europea. Un tassello importante verso l’efficientamento nazionale, che Domotecnica sostiene grazie alla propria rete di operatori specializzati su tutto il territorio nazionale”.

Condividi: