Home Imprese Sostenibili Mobilità intelligente e sostenibile per un’economia forte

Mobilità intelligente e sostenibile per un’economia forte

città: Bologna - pubblicato il:
mobilità intelligente - settimana europea mobilità

mobilità intelligente - settimana europea mobilitàSi avvicina la Settimana Europea della Mobilità e a Bologna ci attende un ricco programma di attività dedicate agli amanti della mobilità intelligente e della sostenibilità con conferenze di approfondimento con esponenti politici e aziende locali, presentazioni di libri, numerosi tour alla scoperta della città in bicicletta, la tradizionale asta di biciclette usate, mostre, laboratori per grandi e bambini, servizi come la marchiatura e riparazione bici, giornate di formazione per gli operatori della polizia municipale.

I principali temi affrontati nel Mobility Village durante la Settimana Europea della Mobilità a Bologna saranno il trasporto pubblico, l’intermodalità e le nuove trasformazioni della città in materia di mobilità intelligente.

La discussione di questi temi con l’Assessore Comunale alla Mobilità Irene Priolo, che sarà presente insieme alla Presidente di Tper Giuseppina Gualtieri, avverrà nell’incontro Termomentro della mobilità sostenibile (sabato 17, ore 11, Piazza Maggiore), condotto da Riccardo Tagliati, direttore di Radio Città del Capo; ma anche con l’incontro Passante di Mezzo: facciamo il punto (mercoledì 21, ore 21, Centro Civico M.Polo) organizzato da Legambiente e con Mobilità Sostenibile tra presente e futuro (venerdì 23, ore 11, Centro Unipol Bologna) organizzato da Fondazione Unipolis.

Altro appuntamento da non perdere è quello con Bikeconomics: quando la bicicletta fa bene all’economia (domenica 18 settembre, ore 11, Piazza Maggiore) che vedrà coinvolti Luca Tamini, ricercatore del Politecnico di Milano e Matteo Lepore, Assessore Comunale al Commercio, nell’analisi delle esperienze di Dynamo – La Velostazione di Bologna, e BikeinBo.

Si parlerà anche di bici ed economia con Federico Del Prete (ore 15), scrittore ciclo attivista autore di Compratevi una bici! che, intervistato da Bibi Bellini, Coordinatore Fiab Emilia-Romagna, spiegherà i benefici ambientali, culturali ed economici delle due ruote.

Anche quest’anno il cuore della Settimana Europea della Mobilità sarà Piazza Maggiore che il 17 e 18 settembre dalle 10 alle 19, ospiterà il Mobility Village, un intero week-end dedicato alla mobilità intelligente e sostenibile, con stand, iniziative e servizi dedicati ai cittadini: proposte di trasporto sostenibili come il car e bike sharing di Tper; il noleggio biciclette di Bikeinbo e L’Altra Babele; la promozione di mezzi di trasposto meno inquinanti con le auto a metano di Maresca & Fiorentino, oltre a una vasta gamma di biciclette elettriche con l’esposizione dei prodotti di Maresca e Fiorentino, Wayel ed Enel Energia.

Poi, l’info point del volontariato con numerose associazioni della Consulta della Bicicletta e l’info point delle istituzioni – Comune, Città Metropolitane e Regione Emilia-Romagna che, grazie a Urban Center, offriranno informazioni sui percorsi di coinvolgimento dei cittadini attualmente in corso: il Biciplan e il Passante di Bologna.