Home Imprese Sostenibili La Provincia di Trento compra verde: pubblicazioni su carta ecologica

La Provincia di Trento compra verde: pubblicazioni su carta ecologica

pubblicato il: - ultima modifica: 8 Agosto 2020

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa Provincia autonoma di Trento compra verde e procede in modo significativo sulla strada dell’Acquisto Pubblico Verde (Green Public Procurement, in sigla GPP).

Nell’ambito del sistema GPP provinciale sono stati effettuati nel 2012 e nel 2013 due acquisti molto significativi, entrambi rientranti nella categoria merceologica servizio di stampa.

L’Annuario Statistico provinciale (edizione 2012) e i materiali usati nelle elezioni provinciali dello scorso ottobre, inclusi 110 quintali di schede elettorali (buona pratica di rilievo nazionale), sono stati stampati su carta certificata FSC, ovvero proveniente da foreste gestite in modo legale e sostenibile.

Il sistema GPP provinciale prevede che le strutture della Provincia autonoma di Trento acquistino ogni anno il servizio di stampa con criteri verdi per almeno il 30% degli importi spesi.

// //

Nello specifico, il criterio più rilevante riguarda il fatto che la tipografia e la carta da essa impiegata siano in possesso del marchio FSC o PEFC o equivalente, marchi che garantiscono che la carta impiegata provenga da foreste gestite in modo legale e sostenibile.

Questo criterio è stato recentemente rispettato in due occasioni. Si tratta della stampa dell’Annuario Statistico provinciale 2011 (edizione 2012), una delle pubblicazioni annuali più importanti realizzate dalla Provincia, e della stampa dei materiali impiegati nelle elezioni provinciali 2013.

Nel capitolato relativo a quest’ultimo acquisto, l’obbligo non era riferito alle schede elettorali, ma durante l’esecuzione della stampa la ditta alla quale è stato affidato l’incarico ha verificato anche per queste ultime la fattibilità della stampa su carta FSC, di conseguenza anche i 110 quintali di schede elettorali, come gli altri materiali elettorali, sono stati stampati su carta FSC.

Condividi: