Home Imprese Sostenibili Gambettola: nuova illuminazione a risparmio energetico

Gambettola: nuova illuminazione a risparmio energetico

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

risparmio energetco heraSpending review e controllo della spesa pubblica: per i Comuni italiani ci sono sempre meno risorse economiche e per questo è necesario investire in efficienza energetica.

Come ha fatto il Comune di Gambettola, in provincia di Forlì-Cesena, che in collaborazione con il Gruppo Hera, svolgerà interventi sugli impianti di illuminazione pubblica che consentiranno di ottenere una notevole riduzione dei consumi elettrici.

Infatti il risparmio energetico previsto sarà del 42%, equivalente a 75 TEP (Tonnellate Equivalenti Petrolio), e la mancata emissione in atmosfera sarà di 161 tonnellate di CO2 all’anno.

Gli interventi rientrano nell’ambito del contratto recentemente sottoscritto da Hera Luce con l’Amministrazione di Gambettola a seguito della gara che ha confermato la gestione del servizio di illuminazione pubblica alla società del Gruppo Hera.

Il contratto avrà la durata di 15 anni e prevede lo svolgimento di lavori di efficientamento. Il territorio di Gambettola sarà quindi quasi completamente illuminato a led, la tecnologia efficiente che consente di risparmiare in modo consistente sulla bolletta elettrica e di ottenere un forte beneficio in termini di minori emissioni di CO2.

Il led (light emitting diode) è la sorgente luminosa attualmente di riferimento nell’ambito dell’efficientamento dell’illuminazione pubblica. Nel tempo, Hera Luce provvederà anche all’installazione di access point che permetteranno a cittadini e visitatori di collegarsi a internet 24 ore su 24 dalle aree all’aperto.

La sicurezza dei cittadini, oltre che a una migliore illuminazione, sarà rafforzata anche dal rifacimento di alcuni impianti, con la posa di circa 3 km di nuovi cavidotti e di linee elettriche e dalla sostituzione di alcuni pali di sostegno.

“Prosegue il rapporto con Hera Luce che si è aggiudicata la gara di appalto indetta dal nostro Comune per la gestione dell’illuminazione pubblica” ha dichiarato il Sindaco di Gambettola, Roberto Sanulli “Rispetto al precedente contratto di gestione del servizio abbiamo risparmiato una cifra significativa nel bilancio di parte corrente che, in questa fase di difficoltà dei bilanci comunali, ci permetterà di sostenere interventi in altri settori. Inoltre, nei prossimi mesi il gestore interverrà sulla metà dei punti luce presenti nel territorio comunale, installando tecnologie a basso consumo energetico; un modo concreto per ridurre i consumi energetici e per contribuire a ridurre l’inquinamento ambientale. Naturalmente, auspico che si consolidi il buon rapporto che ha caratterizzato questi anni di fattiva collaborazione”.

“Il nostro impegno diffuso per l’efficientamento energetico e per l’ottimizzazione dei servizi sul territorio” ha detto Stefano Venier, Amministratore Delegato del Gruppo Hera “si conferma anche in questo intervento sulla pubblica illuminazione di Gambettola, dove Hera Luce ha visto confermata la gestione del servizio, a riprova del buon lavoro finora svolto. Desideriamo perseguire costantemente questo impegno, ponendo massima attenzione anche alla messa a norma e in sicurezza degli impianti d’illuminazione e valorizzando ulteriormente, con l’introduzione di servizi smart, la città di Gambettola”.

Condividi: