Home Expo 2015 Proclamati i vincitori della settima edizione di obiettivo agricoltura

Proclamati i vincitori della settima edizione di obiettivo agricoltura

città: - pubblicato il: - ultima modifica: 21 Settembre 2015
obiettivo agricoltura
Miglior foto: Inverno sulle crete - Paolo Mugnai
obiettivo agricoltura
Miglior foto: Inverno sulle crete – Paolo Mugnai

Si terrà sabato 12 settembre alle 15 presso il Roof Garden del Padiglione Coldiretti di Expo Milano 2015 la cerimonia di premiazione dei vincitori di Obiettivo Agricoltura, il concorso fotografico internazionale promosso da Fata Assicurazioni Danni con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, della Fédération Internationale de l’Art Photographique e della FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

Il concorso, lanciato nel 2003 con cadenza biennale e giunto alla sua settima edizione, ha registrato quest’anno la più alta percentuale di partecipazione nella sua storia: 1.701 autori di 33 Paesi diversi per un totale di 6.181 opere presentate.

La giuria, composta da Giorgio Cagnetti, Amministratore Delegato di FATA Assicurazioni, Fabio Del Ghianda, Consigliere Nazionale della FIAF, Silvano Monchi, Presidente del Circolo Fotografico Arno, Roberto Rossi, Presidente della FIAF e Joe Smith, Fotografo, ha deciso di assegnare i premi come segue:

  • migliore Autore in Assoluto – Thach Nguyen Ngoc – Vietnam
  • migliore Opera in Assoluto – Inverno sulle Crete di Paolo Mugnai – Italia

Tema: Paesaggio agricolo

  • 1° Premio: Morning Dreams di Krzysttof Browko – Polonia
  • 2° Premio: Steli di Claudio Mammuccari – Italia
  • 3° Premio: Tuscan Golden Sunrise 15 di Michele Macinai – Italia
  • 4° Premio: Al Pascolo di Giuseppe Bernini – Italia
  • 5° Premio: Foglia di campo di Andrea Buonavita – Italia

Tema: Il lavoro nei campi e i suoi frutti

  • 1° Premio: To water Flowers di Manh Ngoc Nguyen – Germania
  • 2° Premio: Giocando con il Sor[riso] di Edoardo Agresti – Italia
  • 3° Premio: Raccolta di Giulio Montini – Italia
  • 4° Premio: Mondina Indiana di Samuele Boldrin – Italia
  • 5° Premio: Raccolto 75 di Adriano Boscato – Italia

Tema: Agricoltura fonte di alimentazione

  • 1° Premio: La Racolte du Plantain di Giovan Battista Mazzucco – Italia
  • 2° Premio: Caseificio Ranieri 3 di Cristina Garzone – Italia
  • 3° Premio: Pecorino DOP Toscano di Pierfrancesco Baroni – Italia
  • 4° Premio: Ortaggi sulla Tavola di Mauro Pezzotta – Italia
  • 5° Premio: Mele Caramellate di Patrizia Sonato – Italia

Obiettivo Agricoltura, articolato su tre temi riguardanti il paesaggio agricolo, ha rappresentato un importante momento di incontro tra il mondo agricolo, nei suoi molteplici aspetti, e quello della fotografia grazie all’alto livello fotografico e artistico delle opere selezionate, al numero di partecipanti e al consenso che anche quest’anno la manifestazione ha ottenuto.

“Le testimonianze visive raccolte ci raccontano quanto importante sia la cura e la coltivazione della terra per la salvaguardia dei territori e per la tutela del paesaggio. A tutti, ma specialmente ai fotografi, l’insieme delle opere presentate offre l’opportunità di condividere la bellezza e l’armonia dei luoghi in cui l’agricoltura fa, conserva, produce, modifica” ha commentato Roberto Rossi, presidente di FIAF “Sono nuove visioni, storie di uomini e territori, culture che ci appartengono anche oggi, nell’epoca della grande industrializzazione, e sempre ci apparterranno per quell’indissolubile e ancestrale legame che abbiamo con la terra”.

Oltre a un ricco montepremi composto da cinque macchine fotografiche Nikon per ciascuna sezione, una macchina per la migliore opera in assoluto e una per il migliore artista, dal concorso Obiettivo Agricoltura è stato realizzato un catalogo che sarà inviato a tutti i partecipanti e distribuito in oltre 15.000 copie.

Condividi: