Home Imprese Sostenibili Consumi di energia elettrica in Italia ad agosto 2022

Consumi di energia elettrica in Italia ad agosto 2022

pubblicato il: - ultima modifica: 28 Novembre 2022
consumi di energia elettrica - luglio 2022
Immagine da Depositphotos

Secondo i dati raccolti dal gestore nazionale Terna, nel mese di agosto 2022, la richiesta di energia elettrica è stata di 25.944 GWh, in riduzione rispetto allo stesso mese dell’anno precedente (-2,6%) e in linea rispetto al valore di agosto 2020 (+0,6%).

Si registra inoltre una notevole riduzione del saldo estero (-25,2%) rispetto allo stesso mese del 2021. Nel 2022 la richiesta di energia elettrica (214.970 GWh) risulta in aumento rispetto allo stesso periodo del 2021 (+2,0%) e rispetto al progressivo 2020 (+8,9%).

Considerando che il mese di agosto 2022 ha avuto lo stesso numero di giorni lavorativi (22) ma una temperatura media superiore di 0,6°C rispetto all’agosto 2021, il valore della domanda destagionalizzato e corretto dall’effetto temperatura porta la variazione a -3,6%.

La variazione tendenziale di agosto 2022 (rispetto ad agosto 2021) dell’indice dei consumi elettrici industriali risulta in diminuzione del 15,2% con dati grezzi.

Nel mese di agosto 2022, la richiesta di energia elettrica è stata soddisfatta per il 54,8% della produzione da Fonti Energetiche Non Rinnovabili, per il 34,5% da Fonti Energetiche Rinnovabili e la restante quota dal saldo estero.

Nel mese di agosto, la produzione da Fonti Energetiche Rinnovabili è in riduzione (-18,7%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In particolare, si registra una forte riduzione della produzione idroelettrica rinnovabile (-43,7 %) e della produzione eolica (-15,3%) e un aumento della produzione solare (+7,4%).

Composizione del fabbisogno energetico

dettglio Fer 08/2022

Nel mese di agosto 2022, la richiesta di energia elettrica è stata soddisfatta per il 54,8% della produzione da Fonti Energetiche Non Rinnovabili, per il 34,5% da Fonti Energetiche
Rinnovabili e la restante quota dal saldo estero.

Nel 2022, la richiesta di energia elettrica è stata di 214.970 GWh ed è stata soddisfatta al 53,9% dalla produzione da Fonti Energetiche Non Rinnovabili, per il 32,6% da Fonti Energetiche Rinnovabili e la restante quota dal saldo estero.

Nel mese di agosto, la produzione da Fonti Energetiche Rinnovabili è in riduzione (-18,7%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In particolare, si registra una forte riduzione della produzione idroelettrica rinnovabile (-43,7 %) e della produzione eolica (-15,3%) e un aumento della produzione solare (+7,4%).

Fabbisogno per aree territoriali

rappresentazione territoriale 08/2022

Nel mese di agosto 2022 si evidenzia un fabbisogno in riduzione al Centro (Rm-Fi), sulle
Isole (Pa-Ca), al Sud (Na) e al Nord (To-Mi-Ve), rispetto al corrispondente periodo
dell’anno precedente.

L’analisi dettagliata della domanda elettrica mensile è disponibile sul sito di Terna, consultabile all’interno della sezione Sistema Elettrico – Pubblicazioni – Rapporto mensile. Il rapporto dettagliato relativo al mese di agosto può essere consultato in formato Pdf.

Andamento mensile dei consumi di energia elettrica in Italia

Di seguito il dettaglio del consumo energia elettrica in Italia dei mesi scorsi:

Condividi: