Home Eventi A Milano arriva la Notte dei Ricercatori, The Researchers’ Night

A Milano arriva la Notte dei Ricercatori, The Researchers’ Night

pubblicato il:

meetmetonight_cu4t0mVenerdì 27 settembre avrà luogo La notte dei ricercatori in più di 300 città europee che per l’occasione hanno programmato centinaia di eventi, giochi, lezioni, competizioni, esperimenti e dimostrazioni gratuite per far conoscere al grande pubblico il volto umano dei ricercatori e l’impatto del loro lavoro sulla vita di tutti i giorni.

L’iniziativa è promossa dal 2005 dalla Commissione Europea con l’obiettivo di diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca tra i cittadini di tutte le età in un contesto ludico, divertente e molto stimolante.

MEETmeTONIGHT. Faccia a Faccia con la Ricerca, è il progetto per la Notte dei Ricercatori della Lombardia che nell’edizione 2013 coinvolge, oltre a Milano, le città di Brescia, Como, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia e Varese.

Nell’edizione dell’anno scorso furono organizzati in tutta la regione oltre 250 eventi a cui parteciparono più di 20.000 persone, di cui circa 16.000 nella sola Milano. Il programma delle attività previste il 27 settembre in Lombardia sarà articolato in cinque macro-aree tematiche: Salute e Medicina, Arte e Creatività, Scienza e Società, Energia, Ambiente e Società, Food.

Il nome dell’evento, MEETmeTONIGHT, Faccia a Faccia con la Ricerca, vuole focalizzare l’attenzione sull’importanza di creare occasioni di incontro tra la cittadinanza e i ricercatori: gente ordinaria con un lavoro straordinario che, almeno per una notte, vuole mostrare, soprattutto ai giovani, come dietro una professione affascinante vi siano persone normali che coltivano le passioni di tutti noi.

La Notte dei Ricercatori in Lombardia è stata promossa da Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi Milano-Bicocca e Comune di Milano, in collaborazione con Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

I partner delle iniziative territoriali sono: Università degli Studi di Pavia, CNR-IRSA Monza, Parco Tecnologico Padano, Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi dell’Insubria e Università Carlo Cattaneo.

L’organizzazione di MEETmeTONIGHT in nove città della Lombardia è stata possibile grazie alla collaborazione di numerosi partner pubblici e privati che operano sul territorio. A Milano tutte le attività si svolgeranno presso i Giardini Indro Montanelli (ingresso da via Palestro e da Porta Venezia), dalle ore 10:00 alle ore 24:00.

In occasione di MEETmeTONIGHT si terrà anche l’evento collegato Open Night e Notte dei ricercatori, dalle ore 18:00 alle 24:00, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Condividi: