Home News Energia da biogas in Bulgaria: inaugurati 2 impianti da 2MW di potenza

Energia da biogas in Bulgaria: inaugurati 2 impianti da 2MW di potenza

energia da biogas

energia da biogasLe comunicazioni diffuse a ottobre dal CIB, il Consorzio Italiano Biogas, dichiarano che negli ultimi 5 anni il numero di impianti a biogas in Italia è cresciuto del 490%, mentre la potenza installata è aumentata del 267,4%, raggiungendo i mille Mwh.

Nel 2013 sono stati prodotti circa 8 mila Gwh di energia elettrica, pari al 10,45 per cento dell’energia elettrica totale prodotta da fonti rinnovabili.

Dati che mettono ulteriormente in evidenza l’andamento che vede anche la presenza di Austep sul mercato italiano con il raggiungimento di obiettivi importanti nell’installazione di impianti biogas di dimensioni e tipologie diverse, con una copertura particolarmente rappresentativa nel settore agricolo.

Una presenza confermata anche all’estero, che grazie all’avanzamento del progetto di internazionalizzazione riscontra già risultati significativi, in particolare in Bulgaria, dove Austep, in sole due settimane ha inaugurato due impianti biogas da quasi 2MW di potenza. Obiettivo comune: produzione di energia.

“All’inizio del 2014 abbiamo capito che il mercato fuori confine era pronto a investire nella produzione di energia da fonti rinnovabili. La Bulgaria rappresenta la conferma territoriale più recente di quanto il nostro progetto di internazionalizzazione, non sia stata solo frutto di lungimiranza, ma la scelta giusta” dichiara Alessandro Massone, Presidente e CEO di Austep “l’attività di ricerca e sviluppo, unitamente alla competenza delle nostre risorse e all’affidabilità dei nostri impianti biogas, sono e rimangono i nostri punti di forza sui quali non smettiamo di investire. Esplorare nuovi Paesi e quindi nuovi mercati ci ha permesso di esportare la nostra italianità, di cui siamo fieri e orgogliosi, attraverso un progetto di internazionalizzazione che sta portando risultati concreti in Europa, ma non solo”.

Condividi: