Home Imprese Sostenibili Cos’è Acea e-mobility: l’App per ricaricare i veicoli elettrici in tutta Italia

Cos’è Acea e-mobility: l’App per ricaricare i veicoli elettrici in tutta Italia

pubblicato il:
acea e-mobility

Il boom delle auto elettriche ha decisamente aumentato la domanda di punti di ricarica. Acea Energia entra ufficialmente nel settore lanciando l’App Acea e-mobility e programmando l’installazione di 2.200 colonnine di ricarica entro il 2024. Ecco come funziona l’App e come registrarsi

I dati recenti dimostrano come la mobilità elettrica e sostenibile sia un’alternativa sempre più scelta dagli italiani, pronti a cambiare la propria auto a benzina o diesel.

Sono in molti, quindi, ad avere la necessità di un servizio di ricarica tramite le colonnine presenti in strada. Acea e-mobility si candida a essere una delle App più utilizzate dagli automobilisti grazie al suo funzionamento intuitivo e alla comodità d’uso.

Come registrarsi ad Acea e-mobility

Per creare un profilo utente sull’App sarà necessario inserire i dati personali, o in alternativa accedere tramite il proprio profilo social.

Il secondo, e ultimo, passaggio prevede di inserire un metodo di pagamento valido. L’App accetta tutte le principali carte di credito o di debito, incluse le prepagate.

I possessori di iPhone potranno anche collegare l’account Apple Pay. Dopo aver completato i passaggi per la registrazione, l’App sarà già attiva.

Tramite la mappa è possibile localizzare la colonnina più vicina e raggiungerla. L’App offre anche l’opportunità di prenotare la colonnina di 15 minuti: si potrà quindi raggiungere il punto selezionato in tutta calma.

Fino al 31 dicembre 2021 la ricarica sarà gratuita.

Acea e-mobility card: per non rimanere mai senza carica

Per ricaricare il proprio veicolo non è sempre necessario avere con sé lo smartphone. I clienti Acea e-mobility potranno richiedere una card contactless personale: un’alternativa per ricaricare il proprio veicolo elettrico.

Basterà, infatti, avvicinarla sul lettore della colonnina per dare il via alla ricarica: tutte le informazioni necessarie saranno poi consultabili sul display del punto di ricarica o direttamente sull’App.

Come ricaricare il proprio veicolo a casa?

Una comoda alternativa alle colonnine presenti in strada è quella della ricarica a casa. Le auto elettriche sono infatti progettate per essere ricaricate anche tramite la rete elettrica domestica.

Sarà però necessario acquistare una wallbox, ovvero una stazione di ricarica che ottimizza il flusso di corrente verso il veicolo. Le wallbox sono fondamentali in quanto evitano sprechi di energia e, in caso di più elettrodomestici attivi in casa, evitano spiacevoli sovraccarichi di tensione.

Acea Energia ha progettato tre tipi di wallbox, a seconda delle esigenze energetiche della famiglia e della velocità di ricarica richiesta.

I nuovi dispositivi, inoltre, sono molto utili in quanto offrono ai clienti la possibilità di ricaricare la propria vettura comodamente dal garage di casa. I tre modelli differiscono per potenza e tecnologia, rispondendo alle diverse esigenze dei clienti.

Si parte con la versione wallbox 3,7 kW adatta a famiglie con bassi consumi di energia elettrica e consigliata a chi ha a disposizione più tempo e predilige le ore notturne per la ricarica, si passa poi per la wallbox 7,4 kW che, grazie a una tecnologia avanzata, permette l’utilizzo contemporaneo degli elettrodomestici, modulando la potenza di ricarica della wallbox senza andare incontro a blackout e terminiamo con il wallbox 7,4 kW Plus che permette anche la gestione della ricarica da remoto.

Le wallbox di Acea Energia offrono un servizio chiavi in mano, sono infatti sempre inclusi: il sopralluogo, l’installazione standard e messa in opera, infine una garanzia di 24 mesi.

Inoltre, con i modelli 7.4 kW e da 7.4 kW Plus si accede alle detrazioni fiscali del 50%. Il lancio della commercializzazione delle wallbox e l’assistenza tecnica per l’installazione parte dal Lazio e presto si estenderà sulle altre regioni in coerenza con l’obiettivo di espansione di Acea Energia su tutto il territorio nazionale.

Per maggiori informazioni consulta il sito acea.it.

Condividi: