Home Eventi Su2Ruote, mobilità ciclabile dentro e fuori porta

Su2Ruote, mobilità ciclabile dentro e fuori porta

città: Bologna - pubblicato il:
su2ruote evento a bologna

su2ruote evento a bolognaVenerdì 1 aprile, alle 18:30, nella Velostazione di Bologna Dynamo, è in programma Su2Ruote dentro e fuori porta. Bologna e la mobilità sostenibile, un evento dedicato agli amanti della bicicletta e non solo.

La casa di tutti i ciclisti urbani bolognesi, Dynamo, ospiterà l’incontro organizzato da Unibo Sostenibile, per presentare i progetti e le attività di ricerca dell’Alma Mater sulla mobilità ciclabile.

Durante la serata sarà proiettato in anteprima il documentario Bologna 30 di Claudio Paonessa e Pierfrancesco Nasca, per riflettere sulla Bologna in bicicletta e su quanto siano cambiate, nel corso degli anni, le abitudini per muoversi in città: attraverso interviste e spaccati di vita reale per le strade di Bologna, si conosceranno opinioni, amori e dissapori di chi usa la bici ogni giorno e di chi, invece, percorre la propria strada preferendo altri mezzi.

Alla presentazione dei progetti sulla mobilità ciclabile e alla discussione che ne seguirà parteciperanno il Prorettore vicario dell’Università di Bologna Mirko Degli Esposti, l’Assessore alla mobilità del Comune di Bologna Andrea Colombo, la Presidentessa Associazione Salvaciclisti Simona Larghetti, Luca Pietrantoni del Dipartimento di Psicologia, Federico Rupi del Dipartimento di Ingegneria civile, chimica, ambientale e dei Materiali, Pierluigi Musarò del Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Alma Mater. Saranno, inoltre, presenti Roberto Battistini dell’Ufficio Mobility-Energy Manager e Olivia Bernardi, responsabile di UniBo Sostenibile dell’Università di Bologna.

L’incontro Su2Ruote dentro e fuori porta. Bologna e la mobilità sostenibile si svolgerà nell’ambito del fitto calendario di eventi in programma a partire da aprile alla Velostazione Dynamo e si concluderà, alle 22, con il Re-Opening Party di Lorenzo Nada (Godblesscomputers) Dj set.

Condividi: