Home Eco Lifestyle Progetto Green Torino, un palazzo di 7 piani costruito interamente in legno

Progetto Green Torino, un palazzo di 7 piani costruito interamente in legno

città: Torino - pubblicato il:
progetto green torino

L’edilizia sostenibile incontra l’innovazione e la modernità dando vita al progetto Green Torino che nella città della Mole vuole realizzare un palazzo di 7 piani costruito interamente in legno – X-Lam.

Il palazzo di legno prenderà il posto di un vecchio basso fabbricato di cemento in disuso e sarà composto da 6 appartamenti di cui 3 sono già stati venduti e verranno consegnati a maggio 2019; le strutture in X-Lam sono sicure e durature, non necessitano di manutenzione negli anni, sono antisismiche e dotate di certificazione anti-incendio Rei 60.

Il progetto Green Torino vede coinvolti gli ingegneri Gianni Arondello, esperto in bioedilizia e specializzato nella scelta di materiali naturali per le costruzioni, e Fabio Mosca che insieme a Nicola e Maurizio Salerno di Salerno Immobiliare hanno già realizzato altre costruzioni in legno e puntano all’edilizia green sia per le nuove costruzioni sia per le riqualificazioni energetiche dell’attuale patrimonio edilizio torinese.

I vantaggi del progetto Green Torino

I vantaggi di vivere in una struttura in legno sono molteplici, eccone alcuni:

  • basso impatto ambientale
  • massima sicurezza
  • ambienti più sani, grazie all’utilizzo di materiale naturali di alta qualità che permettono di respirare un aria più salubre
  • comfort abitativo, clima ottimale degli interni
  • isolamento termico dal freddo
  • protezione dal calore estivo
  • isolamento acustico massimale
  • alto risparmio energetico
  • risparmio di spazio abitabile (le pareti in X-Lam sono più sottili di quelle in cemento, questo permette di risparmiare spazio abitabile)
  • maggior tenuta all’aria, vento e acqua: i materiali utilizzati prevengono l’umidità e sono traspiranti

Inoltre le costruzioni in legno offrono un maggior comfort perché vivere circondati dal legno è naturalmente confortevole e tutti gli elementi della natura trasmettono all’essere umano un senso di benessere che migliora la qualità della vita.

Gli edifici in legno di qualità offrono prestazioni energetiche, termiche, acustiche e di sicurezza che ne fanno la scelta migliore per realizzare i luoghi in cui trascorriamo gran parte delle nostre vite.

Ovviamente è necessario considerare alcuni aspetti che, spesso, fanno dubitare di questa scelta; i principali pregiudizi verso le costruzioni in legno sono legati al timore che questo materiale bruci, si rompa o marcisca facilmente.

In realtà, il progresso delle tecniche costruttive e della conoscenza di questa materia prima permette oggi di realizzare edifici in legno evoluti che resistono agli incendi, ai terremoti e all’invecchiamento per centinaia di anni.

L’edilizia in legno moderna e innovativa sarà il futuro del costruire: edifici solidi, sani, sostenibili, efficienti, duraturi. La scelta ideale per dare un futuro di serenità e sicurezza agli abitanti delle zone a rischio sismico.

Condividi: