Home Imprese Sostenibili Gli appuntamenti della Settimana Europea della Mobilità 2020

Gli appuntamenti della Settimana Europea della Mobilità 2020

pubblicato il: - ultima modifica: 18 Settembre 2020
settimana europea della mobilità

Torna, dal 16 al 22 settembre, la settimana Europea della Mobilità, l’appuntamento istituzionale di sensibilizzazione verso una mobilità più sostenibile, voluto dalla Commissione Europea e sostenuto dal Ministero dell’Ambiente

Quest’anno la Settimana Europea della Mobilità festeggia la sua 19a edizione ed è diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per chi – amministrazioni, associazioni, cittadini – si impegna quotidianamente per un modo di muoversi più rispettoso delle persone e dell’ambiente.

Come ogni anno, dal 16 al 22 settembre, saranno tanti gli eventi e le iniziative organizzate in tutte le città del mondo per festeggiare la mobilità sostenibile e per lanciare un messaggio di cambiamento delle nostre abitudini di spostamento.

Fiab mette al centro la bicicletta con Prima la bici

Per la Settimana Europea della Mobilità 2020 Fiab – federazione italiana ambiente e bicicletta – mette al centro la bicicletta e propone numerose iniziative per consentire a tutti di aderire attivamente allo slogan Scegli il giusto mezzo! Prima la ici.

Si potrà quindi prendere parte alla sfida CarFreeWeek per muoversi senza utilizzare l’auto, oppure, in occasione della 7a Giornata Nazionale del Bike to Work di venerdì 18 settembre, utilizzare la bicicletta nel tragitto casa-lavoro.

L’obiettivo di Fiab con le iniziative di Prima la bici è quello di evidenziare come l’uso della bicicletta può contribuire notevolmente ad alleggerire il traffico, a ridurre l’inquinamento, a mantenersi in salute e a garantire in modo naturale il distanziamento oggi necessario.

Iniziative per la sicurezza dei monopattini in sharing

Il tema della sicurezza dei monopattini in sharing nelle principali metropoli italiane – in primis Roma e Milano – è all’ordine del giorno visto il crescente numero di incidenti che coinvolgono questi mezzi.

A Milano, sette tra le aziende che offrono a Milano i monopattini elettrici in sharing (Helbiz, Bit, Bird, Lime, Wind, Voi, Dott) hanno presentato le attività realizzate sul tema del rispetto delle regole e della sicurezza nell’utilizzo dei monopattini elettrici.

L’incontro apre la Settimana Europea della Mobilità 2020, Emissioni zero, mobilità per tutti.

Da Telepass un sistema integrato di servizi per la mobilità urbana ed extraurbana

Per diffondere la cultura della sicurezza nella nuova mobilità urbana, Telepass collabora con Helbiz, suo partner per il servizio di noleggio monopattini elettrici, nell’organizzazione di test drive nelle principali città italiane per la guida sicura dei monopattini elettrici.

Alla scoperta delle bellezze delle nostre città in un modo alternativo saranno invece dedicati degli speciali tour guidati a bordo di veicoli elettrici.

Nella giornata di sabato 19 settembre Telepass propone due tour di Milano con partenza dal Telepass Store di via Larga, sempre in collaborazione con il team Yallers.

Il primo, organizzato con Helbiz, partirà alle ore 11 alla scoperta delle bellezze del capoluogo lombardo su monopattini elettrici. Il secondo, a bordo degli scooter elettrici del partner GoVolt, avrà inizio alle ore 15.

Domenica 20 settembre sarà la volta di Torino dove i tour saranno proposti con biciclette elettriche e monopattini alle ore 10 da via Nizza. Gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti.

Inoltre durante la Settimana europea della Mobilità Telepass effettuerà il 20% di sconto sui biglietti delle tratte Trenitalia acquistati con Telepass Pay.

I progetti del Gruppo Hera coniugano economia circolare e mobilità sostenibile

Colonnine elettriche per la ricarica dei veicoli privati e aziendali, automezzi che a Bologna e non solo viaggiano con il biometano prodotto da sfalci e potature della raccolta differenziata fatta dai cittadini, camion della spazzatura alimentati anche grazie agli oli vegetali raccolti sul territorio servito.

Sono alcuni esempi di mobilità sostenibile realizzati grazie a progetti e implementazioni del Gruppo Hera che mostrano come l’attenzione concreta alle esigenze di innovazione della società, in una visione di mobilità sostenibile che spesso si coniuga con il concetto di economia circolare, può dare vita a circuiti virtuosi che riducono i rifiuti e valorizzano il loro recupero.

Assolombarda e Camera di Commercio chiamano a raccolta le startup

Una call for ideas per individuare progetti e tecnologie che possano rispondere alle nuove esigenze di mobilità sostenibile, anche determinate dall’emergenza Covid-19.

Si tratta dell’iniziativa Mce 4×4, rivolta alle startup innovative, che rientra nell’ambito dell’appuntamento di Assolombarda e della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, che si terrà il 23 novembre in modalità completamente digitale.

La manifestazione, che segue le iniziative della Settimana Europea della Mobilità, vuole analizzare il futuro del settore e favorire l’incontro, la contaminazione di idee e la creazione di partnership e opportunità di business tra imprese e startup.

Per partecipare alla call c’è tempo fino al 15 ottobre. Le 16 migliori startup avranno l’occasione di incontrare le imprese più autorevoli del settore e altre startup per fare business e presentare il proprio progetto, servizio o modello di business innovativo.

Condividi: