Home Eventi L’Italia tra green economy ed efficienza energetica

L’Italia tra green economy ed efficienza energetica

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
efficienza energetica kyoto club

efficienza energetica kyoto clubL’efficienza energetica svolge un ruolo strategico in una politica orientata al raggiungimento degli obiettivi di Kyoto e di quelli UE al 2020 e al 2030 ed è, contemporaneamente, una formidabile leva di sviluppo economico per il nostro Paese.

Per questo, il 18 marzo (dalle 14 alle 18) a Roma, presso lo Spazio Europa, gestito dall’Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Kyoto Club organizza il convegno L’Italia dopo COP21, tra green economy ed efficienza energetica: come trasformare innovazione e buone pratiche in leve di sviluppo?.

L’evento sarà l’occasione per approfondire il tema dell’efficienza energetica dopo la COP21 di Parigi con uno sguardo sull’Italia. Durante il convegno saranno presentate alcune delle buone pratiche già raccolte nell’ambito dell’iniziativa 100 Buone pratiche di Efficienza Energetica, lanciata a dicembre dal Gruppo di Lavoro Efficienza energetica di Kyoto Club.

Usare in modo efficiente l’energia, fare di più con meno significa liberare risorse, energetiche ed economiche, di imprese, comunità, pubblica amministrazione, privati, da reinvestire in nuove opportunità di sviluppo, spesso incrementando qualità di vita e servizi, grazie a soluzioni innovative e tecnologie integrate all’avanguardia.

Si stima infatti un volume d’affari medio annuo di circa 5.200 milioni di euro per il settore in Italia. Si tratta di una filiera di eccellenza, fatta di aziende, società di servizi, professionisti specializzati, che coprono l’intero percorso di accesso al mercato delle soluzioni di efficienza.

Condividi: