Home Eventi Milano Food City, per scoprire il lato gustoso della città

Milano Food City, per scoprire il lato gustoso della città

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
milano food city 2017

milano food city 2017Fino all’11 maggio il capoluogo lombardo mostrerà il suo lato gustoso grazie ai tanti eventi che comporranno la kermesse di Milano Food City all’insegna del cibo di qualità, della cultura dell’alimentazione sana e della Food Policy.

Milano Food City eredita quanto buono fatto nel campo della cultura del cibo durante il semestre di Expo 2015, portando al grande pubblico le riflessioni sull’alimentazione di qualità e sostenibile ma anche le norme contenute nella Food Policy approvata dell’Amministrazione.

Gli eventi i programma nei giorni della manifestazione saranno oltre 320; Comune di Milano, Confcommercio, Fiera Milano e Regione Lombardia con diversi partner privati hanno deciso di sfruttare Milano Food City per promuovere la tradizione enogastronomica italiana.

Il brand della manifestazione – Milano Food City – mira inoltre a diventare riconoscibile e indicativo degli eventi legati al cibo, una sorta di fuorisalone del gusto che riesca a coinvolgere – come accade nelle settimane del design e della moda – tutta la città attraverso la collaborazione di tutti gli operatori.

La settimana sarà caratterizzata da vari progetti che si snoderanno per la città, a partire da Week&Food, un palinsesto concepito da Fiera Milano come fuori salone dell’esposizione internazionale TuttoFood che si terrà in Fiera a Rho.

Regione Lombardia porterà a Milano il circuito gastronomico dell’intero territorio; con il progetto Sapore in Lombardia saranno attivate una serie di iniziative tra le quali Sapore InLombardia Lounge, in cui la Lombardia diventa protagonista attraverso i sapori, i colori e le eccellenze della sua enogastronomia tradizionale.

Oltre 200 eventi fra degustazioni, happy hour e show cooking diffusi sul territorio saranno promossi attraverso FoodFriends.

Gli operatori dell’agroalimentare, con le associazioni di via, gli operatori commerciali, i bar, i ristoranti, i locali serali, le torrefazioni, gli albergatori, le guide turistiche, le aziende produttrici, i negozi al dettaglio e la scuola di formazione del Capac Politecnico del commercio e del turismo daranno vita a una rete di iniziative che trasformeranno Milano in un grande laboratorio di sperimentazione di nuove tendenze e di nuovi saperi.

A Milano Food City presente anche Barak Obama

Alla Fondazione Feltrinelli si terranno incontri e approfondimenti con la rassegna Food for All che vedrà tra i suoi ospiti l’economista e saggista Jeffrey Sachs e lo chef-consigliere della Casa Bianca Sam Kass, artefice della rivoluzione salutista durante l’amministrazione Obama.

Barak Obama sarà inoltre presente per un keynote speech il 9 maggio a Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, il summit internazionale sulla food innovation che si svolgerà alla fiera di Rho dall’8 al 12 maggio.

Per Milano Food City piantine porta a porta nel quartiere Tortona

Oltre mille quelle distribuite porta a porta dagli agricoltori della Coldiretti, in collaborazione con l’associazione Base, agli abitanti del quartiere Tortona giovedì 4 maggio alle ore 10.

L’iniziativa proseguirà con un mercato speciale di Campagna Amica dedicato a frutta e verdura, dalle ore 10 alle 22, nel cortile dello spazio Ex Ansaldo in via Bergognone 34.

Nella stessa giornata aprirà anche l’esposizione permanente di sei modelli di orto urbano, realizzati dagli agricoltori della Coldiretti, dedicati ognuno a una singola varietà di ortaggio e a una specifica via del quartiere Tortona.

Bimbi in cucina al fuorisalone dell’alimentazione

Sabato 6 e domenica 7 maggio, di fronte al Castello Sforzesco, nell’ambito di Milano Food City, dalle ore 9 alle 19 si svolgerà un grande farmers’ market con oltre 100 aziende agricole provenienti da Lombardia, Piemonte, Liguria, Basilicata e Marche.

Alle ore 10:30 di sabato 6 maggio si svolgerà inoltre il convegno Il cibo che allunga la vita: una mela al giorno… a cura della Coldiretti con la partecipazione di Arcangelo Ceretti (Direttore medico dell’istituto Golgi Redaelli).

Alle 15 si svolgerà un laboratorio didattico di falconeria a cura della fattoria Il regno dei rapaci di Gessate (MI), mentre per tutta la giornata le imprenditrici agricole di Donne Impresa Coldiretti saranno in piazza Beltrami con i tutor della spesa e le ricette antispreco.

Domenica 7 maggio la Fondazione Umberto Veronesi sarà presente con il suo divulgatore scientifico Marco Bianchi che organizzerà il laboratorio Bimbi in cucina (10:30-11:30, 12-13 e 14:30-15:30) per far conoscere anche ai più giovani ricette sane e buone, realizzate con alimenti di stagione (per le iscrizioni inviare una mail a eventi.lombardia@coldiretti.it).

Condividi: